10 giochi educativi per bambini da provare

Anna Nascimben | Editor

Ultimo aggiornamento – 07 Febbraio, 2024

bimba gioca con orso di peluches

Come fare per stimolare l'apprendimento dei bambini in modo ludico e divertente? Ecco dieci idee di giochi educativi pensate per rinforzare le abilità logiche e creative nei più piccoli.

10 idee di giochi educativi per bambini

Attraverso il gioco i bimbi esplorano il mondo intorno a loro, mettono alla prova le loro abilità e scoprono cose nuove. Non a caso, sono diversi gli approcci pedagogici che puntano sull'apprendimento giocoso, con l'obiettivo di rendere più divertenti concetti che, in altri contesti, potrebbero risultare ostici per i più piccoli. 

Dai giochi istruttivi a carattere scientifico, perfetti per i bambini un po' più grandi, a quelli in cui prevale l'aspetto creativo e manuale, ecco dieci proposte ludiche che sono a tutti egli effetti dei giochi pedagogici.

Tablet giocattolo

Perfetto per l'età prescolare, il tablet giocattolo rappresenta uno dei giocattoli didattici per bambini più apprezzati. Al giorno d'oggi i più piccoli vivono costantemente immersi nella tecnologia e non è raro che già prima della scuola primaria abbiano dimestichezza con pc, smartphone e schermi di vario tipo: magari sono affascinati dai devices elettronici di mamma e papà, oppure sognano di digitare veloci sulla tastiera di un computer. 

Perché quindi non assecondare il loro interesse per questo mondo così affascinante unendo l'utile al dilettevole? Il tablet giocattolo rappresenta la sintesi ideale, visto che la sua forma richiama quella dei veri dispositivi e le funzioni consentono di mettersi alla prova con numerosi giochi e attività logiche. 

Mappamondo luminoso

Un classico gioco educativo per bambini, qui nella sua veste luminosa e moderna. Il mappamondo, con la sua rappresentazione di paesi esotici e oceani sconfinati, affascina i più piccoli, i quali sogneranno avventure emozionanti in giro per il globo. 

Alcuni prodotti in commercio, inoltre, in aggiunta alla classica rappresentazione classica illuminata, permettono di svolgere alcune attività di carattere didattico incentrate sulla geografia e sulle tradizioni dei vari popoli. 

mappamondo-luminoso

Giochi educativi per imparare l'alfabeto

Ideali per i bimbi che ancora non frequentano le scuole primarie ma che dimostrano di avere già una certa fascinazione per le lettere. Se ne trovano di moltissimi tipi, da quelli di ispirazione montessoriana a quelli in legno, passando per le versioni più tecnologiche.

Per imparare l'inglese

Super richiesti e apprezzati dai genitori che cercano un modo divertente per stimolare l'apprendimento di una lingua straniera, i giochi istruttivi per bambini incentrati sull'inglese si sono dimostrati molto utili. 

Attraverso delle attività ludiche appositamente formulate da esperti del settore, i bimbi amplieranno il loro vocabolario imparando parole nuove, oppure impareranno concetti linguistici base, come ad esempio i numeri, gli animali, le lettere o le forme. 

A seconda dell'età del bambino, si potranno ovviamente scegliere versioni più o meno avanzate, in modo da fornire un primo approccio alla lingua inglese coerente con le abilità cognitive.


Potrebbe interessarti anche:


Lavagna magnetica

Uno tra i giocattoli educativi per bambini più amati: la lavagna magnetica fa felici i più piccoli e anche i loro genitori. Alcuni modelli sono dotati di schede di apprendimento pensate per insegnare ai più piccoli le forme geometriche, piuttosto che le lettere o i numeri, inoltre con l'apposita penna potranno mettersi alla prova con le prime prove di scrittura.

lavagna-magnetica

Esperimenti scientifici

Per chi desidera stimolare l'interesse nei confronti della scienza, i giochi di apprendimento per bambini che utilizzano gli esperimenti rappresentano un'ottima soluzione. In commercio se ne trovano di moltissimi tipi: da quelli a tema botanico a quelli dedicati all'astronomia, passando per i giochi che spiegano nel dettaglio l'anatomia umana.

Giochi per imparare il coding

Rimanendo in ambito scientifico e matematico, la nuova frontiera dei giocattoli istruttivi per bambini è rappresentata da quelli che insegnano i principi base del coding

Per i più piccoli è perfetto "Cubetto", un robottino i cui funzionamento è ispirato al metodo Montessori e che può essere usato a partire dai tre anni di età; l'idea alla base del gioco è quella di sfruttare le tessere colorate per costruire il percorso che dovrà fare il robottino Cubetto per raggiungere una specifica area del gioco.

Per i più grandi, invece, uno dei giochi più famosi è sicuramente Scratch, il quale è un vero e proprio linguaggio di programmazione ad uso gratuito che sfrutta blocchi grafici e visuali. 

Il principio di Scratch è quello di trascinare blocchi di codice (suddivisi per colore) all'interno dell'area di gioco, e poi di assemblarsi insieme seguendo un ordine logico. Questo gioco è ideale per bambini dagli 8 ai 16 anni ma può essere usato anche dagli adulti che intendono avvicinarsi alla disciplina della programmazione.

Puzzle

I puzzle sono un gioco amatissimo da bambini e adulti che, nella loro semplicità, mettono alla prova le abilità logiche di chi vi partecipa. Ce ne sono di differenti livelli di difficoltà: per i bimbi della scuola dell'Infanzia con pochi pezzi, fino a quelli via via più impegnativi con centinaia e centinaia di piccole tessere e figure complesse ricchissime di dettagli.

puzzle

Giochi per favorire la creatività

Esistono moltissimi giochi pedagogici per bambini incentrati sullo sviluppo delle abilità creative. Le opzioni sono infinite e vanno dalle attività incentrate sulla tecnica del collage, a quelle che prevedono pennelli, colori a cera, figure da ritagliare, pastelli, album da colorare oppure materiali da incollare su cartoncini di colore diverso. 

A seconda degli interessi del bimbo si potranno quindi scegliere opzioni con tema differente, fra cui, ad esempio, quelle che includono gli animali, le principesse, il mondo vegetale, le macchinine. 

Molto belli sono, inoltre, i giochi che includono anche materiali non comuni, come ad esempio il feltro, la lana oppure le perline, che i bimbi possono assemblare insieme dando libero sfogo alla loro creatività.

Strumenti musicali

I giochi per bambini istruttivi in ambito musicale comprendono gli strumenti, che attirano moltissimo i bimbi di diversa età. Per quelli più piccoli le opzioni realizzate in legno rappresentano l'ideale, in quanto sono più sicure e semplici da maneggiare, mentre per i bambini un po' più grandi, ci si potrà orientare su versioni semi professionali. 

batteria

Per quanto riguarda la scelta dello strumento, molto dipende dalle inclinazioni del piccolo destinatario del gioco e dallo spazio che si ha a disposizione in casa. La batteria ad esempio è perfetta per chi può contare su ambiente di grandi dimensioni, mentre l'ukulele, il flauto e la pianola faranno felici tutti gli altri. 

Anna Nascimben | Editor
Scritto da Anna Nascimben | Editor

Con una formazione in Storia dell'Arte e un successivo approfondimento nello studio del Digital Marketing, mi occupo da anni di creare contenuti web. In passato ho collaborato con diversi magazine online scrivendo soprattutto di sport, vita outdoor e alimentazione, tuttavia nel corso del tempo ho sviluppato sempre più attenzione nei confronti di temi come il benessere mentale e la crescita interiore.

a cura di Dr. Giuseppe Pingitore
Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Anna Nascimben | Editor
Anna Nascimben | Editor
in Bambini

943 articoli pubblicati

a cura di Dr. Giuseppe Pingitore
Contenuti correlati
come-interpretare-disegni
Come interpretare i disegni dei bambini

I disegni dei bambini sono uno strumento utile per interpretare ciò che non viene detto a parole. Vediamo quali sono gli elementi da considerare.

bambini giocano con il papà
Giochi per bambini al chiuso: 15 idee da provare

Quali i sono i migliori giochi per bambini al chiuso? Ecco 15 facili idee per intrattenere i bimbi quando fuori il tempo è brutto, tutte da provare.

icon/chat