Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Autori
  4. Luca Porchetta

Luca Porchetta

Tecnologia, web e comunicazione: queste sono alcune delle passioni che mi guidano ogni giorno nel lavoro per Pazienti.it. Scrivere per il blog mi permette di far sapere come le innovazioni tecnologiche possano realmente contribuire a migliorare la salute e il benessere di tutti.

Cranberry: tutti i benefici e le proprietà

Ormai è confermato anche dalla comunità scientifica: il cranberry (o mirtillo rosso americano) è un valido aiuto per la cistite e le infezioni urinarie. E non solo! Approfondiamo meglio la storia e le proprietà di questa bacca. Da dove viene il Cranberry? Il Cranberry è originario dell’America, dove veniva

Florence Nightingale: fondatrice dell’assistenza infermieristica moderna

Florence Nightingale (1820 – 1910), un’altra grande donna nella storia della medicina. Anche nota come “La signora con la lanterna”, è stata l’infermiera britannica considerata fondatrice dell’assistenza infermieristica moderna. Storia Nata da famiglia benestante, manifestò subito il suo desiderio di dedicarsi alle persone malate e

Bacche di Goji: i 6 motivi per mangiarle

Originarie dell’Asia, dove sono state coltivate e prodotte per migliaia di anni, le bacche di Goji hanno riscosso ultimamente un gran successo anche in Europa e America.  Un successo del tutto giustificato, viste le proprietà quasi miracolose di questa piccola bacca rossa. Ecco i 6 motivi per i quali probabilmente dovresti mangiarne anche tu!

Attività fisica contro il tumore al seno

Le donne che fanno più di un’ora di esercizio fisico al giorno sono meno a rischio di sviluppare un tumore al seno: è questo quello che suggerisce una nuova ricerca. Ricerca che si basa sulla revisione di altri 37 studi effettuati in precedenza, i quali evidenziano tutti come l’attività fisica fornisca un ottimo strumento

L’ospedale che utilizza i Google Glass per le diagnosi a distanza

Fare diagnosi a distanza, attraverso un “occhio elettronico”, è davvero fantascienza?  Sembrerebbe di no. Il Rhode Island Hospital, di Providence negli Stati Uniti, ha da poco iniziato uno studio per indagare sull’utilizzo dei Google Glass, i famosi occhiali smart di Google, come strumento di consultazione e diagnosi tra medici e pazienti.

Una striscia di carta per la diagnosi dei tumori

L’incidenza dei tumori è cresciuta notevolmente negli ultimi anni, con una percentuale di mortalità mondiale che si aggira intorno al 70%. La difficoltà di diagnosi gioca un ruolo particolarmente importante in questa lotta, dato che le indagini diagnostiche tradizionali rimangono strumenti costosi e difficilmente implementabili nelle piccole strutture mediche. Proprio da questa esigenza, quella

Quante calorie bruciano gli atleti olimpici?

Le olimpiadi invernali stanno ormai volgendo al termine, con la cerimonia di chiusura prevista per il 23 febbraio.  L’italia, al momento, conta nel suo medagliere 2 argenti e 6 bronzi, suddivisi fra le tante discipline che caratterizzano i giochi invernali: discesa libera, pattinaggio di velocità, hockey… Ma ci siamo

Caffeina e bevande energetiche: a rischio anche i bambini?

Conosciamo tutti quanto sia importante un’idratazione corretta attraverso l’assunzione di liquidi. Ma questo non vuol dire che faccia bene bere qualsiasi cosa, soprattutto quando si parla dei più piccoli. Eppure una recente ricerca negli stati uniti sembra mettere in evidenza come la percentuale di bambini che assumono quotidianamente caffeina non sembra ridursi, ma anzi anche

PillCam approvata anche negli USA: addio colonscopie?

All’apparenza questo piccolo oggetto sembrerebbe a tutti gli effetti una semplice pillola. Si tratta in realtà di una grande innovazione: una videocamera dalle piccole dimensioni che, una volta ingerita, percorre l’intero sistema digerente registrando quello che “vede” al suo passaggio. Si chiama PillCam ed è stata ideata dalla compagnia

Recuperare il tatto con una mano bionica: oggi è possibile grazie a LifeHand2

Dieci anni fa Dennis Aabo Sørensen ha perso la mano sinistra per lo scoppio di un petardo. Un tragico incidente che ha portato Dennis a modificare il suo stile di vita. Oggi, grazie ad una rivoluzionaria scoperta, il protagonista della triste vicenda può dire di aver provato di nuovo la sensazione del tatto, grazie a una protesi rivoluzionaria. 

Da Super Mario alla salute: la Nintendo cambia direzione

Satoru Iwata, CEO della Nintendo, ha da poco rilasciato un’importante dichiarazione: la nota compagnia sta per intraprendere una nuova strada che punterà sulla salute, cura della persona e della qualità della vita. Cosa succede? Non è un segreto che la compagnia si trovi in un momento di crisi: il