Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Disturbi alla prostata: al via la campagna di prevenzione #Controllati2017

Disturbi alla prostata: al via la campagna di prevenzione #Controllati2017

Ultimo aggiornamento – 02 aprile, 2021

Disturbi prostata e sessuali
Indice

Per la salute dell’uomo, i dati sono allarmanti. Il 53% dei maschi italiani soffre di problemi legati alla prostata, con una particolare incidenza di tumore, iperplasia prostatica benigna e, ancora, prostatite. Oltre 30%, invece, è affetto da disturbi sessuali (tra cui disfunzione erettile, calo della libido e eiaculazione precoce). Anche numerose altre patologie testicolari sono in netto aumento.

Secondo i dati forniti dalla Società Italiana di Urologia (SIU), questi problemi interessano oltre il 51% della popolazione maschile tra i 25 e i 75 anni, con un sensibile impatto sulla vita personale e di coppia, indipendentemente dell’età. Nonostante la crescente diffusione di tali patologie – con conseguenze anche abbastanza gravi – spesso i sintomi vengono trascurati, per molteplici cause: disinformazione, disattenzione e superficialità. È questo il motivo che ha spinto la SIU a promuovere la Campagna di prevenzione #Controllati, giunta quest’anno alla sua seconda edizione.

#Controllati 2017: prevenzione prima di tutto

Per sensibilizzare l’uomo a non trascurare per nessun motivo la propria salute, prenderà il via il 1° giugno il Mese della prevenzione urologica. L’iniziativa, che terminerà il 15 luglio, si propone di diffondere l’importanza della prevenzione in tema di disturbi sessuali e prostatici. Per agevolare la circolazione e la condivisione delle informazioni, la SIU ha inoltre ideato l’app #Controllati (disponibile per dispositivi Apple e Google), perfetta per ottenere tutte le informazioni sulla salute urologica, sulla prevenzione, sui centri urologici più vicini, con la possibilità di fare anche test di autovalutazione.

Un allarme che riguarda soprattutto i ragazzi under 30. Per ottenere risultati concreti, si deve agire soprattutto sui ragazzi, anche con la complicità della donna che può svolgere un ruolo fondamentale di convincimento verso visite e controlli”  – ha spiegato Vincenzo Mirone, segretario generale Siu e direttore della Scuola di specializzazione in Urologia dell’Università Federico II di Napoli.

Sintomi della prostatite? Forse è tempo di una visita dal vostro dall’urologo

La prostatite è un’infiammazione o un’infezione della ghiandola prostatica, comunemente conosciuta come prostata: può colpire indistintamente tutti gli uomini, a prescindere dalla loro età. Inoltre, può essere cronica o acuta: nel primo caso – e più comune – la manifestazione dei sintomi si alterna a periodi di relativa tranquillità; nel caso di prostatite acuta, invece, i sintomi si sviluppano all’improvviso generalmente a causa di un’infezione.

Ma quali sono i sintomi della prostatite? Vediamoli insieme!

Come riporta uno studio della statunitense Mayo Clinic, i sintomi dipendono dalla causa della prostatite. In qualsiasi caso, i campanelli di allarme più frequenti, sono:

  1. Presenza di sangue nelle urine
  2. Dolori all’addome, all’inguine, al pene, ai testicoli o nella zona compresa tra il retto e lo scroto
  3. Eiaculazione dolorosa
  4. Segni e sintomi simil-influenzali
  5. Minzione frequente, soprattutto durante le ore notturne.

Nel caso vi si presentino questi sintomi (uno solo tra quelli segnalati è sufficiente!) recatevi dal vostro urologo di fiducia. O, perché no, approfittate del Mese della Prevenzione promosso dalla SIU!

Mostra commenti
Tumore ai polmoni: una “biopsia liquida” per diagnosticare precocemente casi di recidiva
Tumore ai polmoni: una “biopsia liquida” per diagnosticare precocemente casi di recidiva
Muore a 38 anni per un intervento in laparoscopia: quali sono i rischi dell’intervento?
Muore a 38 anni per un intervento in laparoscopia: quali sono i rischi dell’intervento?
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Andate al bagno spesso di notte? Attenzione ai sintomi associati!
Andate al bagno spesso di notte? Attenzione ai sintomi associati!
Sindrome di Patau: per saperne di più
Sindrome di Patau: per saperne di più
Banca del DNA: un nuovo sistema per la lotta al crimine
Banca del DNA: un nuovo sistema per la lotta al crimine
Pronti per il vaccino JOHNSON & JOHNSON? Una guida completa
Pronti per il vaccino JOHNSON & JOHNSON? Una guida completa