Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Omega 3 e Omega 6: un toccasana per la nostra salute

Omega 3 e Omega 6: un toccasana per la nostra salute

Ultimo aggiornamento – 26 Settembre, 2013

Quante volte avrete sentito parlare di omega-3 e omega-6? Sempre più spesso leggiamo delle proprietà nutritive degli alimenti che consumiamo, senza conoscere davvero i loro effetti sulla nostra salute. Gli oli omega-3 e omega-6, in particolare, sono fondamentali per il benessere del nostro corpo e non dovrebbero mai mancare nella dieta di ciascuno di noi. La loro azione è quella di inibire la comparsa di cellule cancerose e proteggere il cuore, favorendo la dispersione di acidi grassi saturi che possono causare coaguli nel sangue, provocando ictus o attacchi cardiaci. Ma non solo! Questi oli riducono anche i trigliceridi, abbassano il colesterolo e normalizzano il metabolismo dei pazienti diabetici. Anche i dermatologi consigliano di assumere omega-3 per migliorare lo stato dei capelli e delle unghie, e aiutare la guarigione di alcuni tipi di eczema. Quali sono, dunque, gli alimenti ricchi dei benefici omega-3? Il pesce è una valida fonte, assieme alle noci, alle mandorle, ai semi di borragine, all'olio di girasoli, alla zucca e al ribes nero. I pesci sono, comunque, l'alimento animale più ricco di omega-3 e, in particolare: salmone, sgombro, trota, sardine, anguilla. In alternativa, si potrebbero assumete integratori alimentari per ottenere i benefici descritti, senza però rinunciare, se possibile, a un buon piatto di salmone.

Mostra commenti
Un antidepressivo naturale: il cioccolato
Un antidepressivo naturale: il cioccolato
L’influenza “Victoria”: una nuova ondata influenzale
L’influenza “Victoria”: una nuova ondata influenzale
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Prostata infiammata: come curarla (e cosa evitare)
Prostata infiammata: come curarla (e cosa evitare)
“L’Alzheimer raccontato dai lavori all’uncinetto di mia madre”
“L’Alzheimer raccontato dai lavori all’uncinetto di mia madre”
Tumore al pancreas: perché è così aggressivo?
Tumore al pancreas: perché è così aggressivo?
La percezione del dolore: ecco da cosa dipende
La percezione del dolore: ecco da cosa dipende