Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
Ciclo lungo e abbondante: quali sono le cause?
Ciclo lungo e abbondante: quali sono le cause?
Con il termine "ciclo mestruale" si indica la ciclica perdita di sangue, che dura, mediamente, tra i 3 e i 7 giorni. Questi periodi sono spesso caratterizzati anche da crampi e gonfiore. Ma cosa provoca questi periodi insoliti? La causa più comune di cicli mestruali anormali è uno squilibrio ormonale che di solito si verifica
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Cosa mangiare prima e dopo una donazione di sangue
Cosa mangiare prima e dopo una donazione di sangue
Colesterolo cattivo troppo basso? Impennano le probabilità di ictus
Colesterolo cattivo troppo basso? Impennano le probabilità di ictus
Yogurt? Ok, ma solo se è al 100% naturale
Yogurt? Ok, ma solo se è al 100% naturale
Globuli bianchi alti: cosa sta succedendo?
Globuli bianchi alti: cosa sta succedendo?
Notizie di medicina, benessere, nuove scoperte scientifiche e tanto altro!
XI Giornata Mondiale contro il cancro infantile
XI Giornata Mondiale contro il cancro infantile
Il 15  e il 16 febbraio ricorre la Giornata Mondiale contro il cancro infantile. Con le stesse statistiche del cancro che colpisce gli adulti, ciò che colpisce i bambini crea dentro ogni persona un senso di turbamento. Secondo l'associazione A.I.E.OP. "In Italia ogni anno si ammalano di tumore (linfomi e tumori solidi) o leucemia 2100 bambini e
I disturbi del sonno dal punto di vista psicologico
I disturbi del sonno dal punto di vista psicologico
I disturbi del sonno, escluse motivazioni organiche, sono frutto di un desiderio inconscio impresentabile alla coscienza. Per meglio comprendere questo punto bisogna partire dall'assunto che il sonno è il momento di ristoro del nostro organismo dove metaforicamente si ritorna al grembo materno. In questo stato tramite i sogni abbiamo la possibilità di avvicinarci al nostro mondo
Può l’olio far male?
Può l’olio far male?
Quali sono i benefici dell'olio? Esistono vari tipi di olio sul mercato e ognuno di essi ha delle proprietà specifiche e ben definite. L'olio più comune e più utilizzato è l'olio di oliva, ritenuto l'olio più benefico per il corpo umano. Ma quali sono i suoi pregi? L'olio di oliva è consigliato per le
Diabete: come riconoscerne i sintomi
Diabete: come riconoscerne i sintomi
Tutti noi abbiamo sentito parlare del diabete e delle complicanze che tale patologia può causare, ma spesso i sintomi in grado di farci capire se ne siamo affetti sono un qualcosa di poco conosciuto. Conoscere i sintomi del diabete è molto importante perché permette di combatterlo tempestivamente per evitare gravi complicanze. Spesso capita che esso non
La soia e le sue proprietà
La soia e le sue proprietà
La soia è un alimento molto noto e dal grande valore nutrizionale. Più specificatamente, la soia è un legume dal sapore molto simile a quello dei fagioli, che può essere aggiunto a molti cibi. Questi cibi possono includere pane, cereali, carne, e così via dicendo. Dalla soia, inoltre, si ricavano anche numerosi
Un robot rampicante!
Un robot rampicante!
Una squadra di ricercatori dell'accademia delle scienze cinese, nel mese di maggio del 2012, ha creato Clothbot. Vi starete chiedendo cos'è o meglio chi è Clothbot! Clothbot è un piccolo robot in grado di arrampicarsi sui vestiti grazie ad un meccanismo di tenaglie e pinze che gli permettono di salire aggrappandosi alle grinze dei vestiti.
La quotidianità in casa di riposo. Intervista alla dott.ssa Mariangela Marchetti
La quotidianità in casa di riposo. Intervista alla dott.ssa Mariangela Marchetti
Grazie all'intervista alla Dottoressa Mariangela Marchetti, coordinatrice dei servizi infermieristico assistenziali presso Villa Fiammetta, si può comprendere come la famiglia dell'assistito viene coinvolta nelle attività giornaliere e quali progetti socio educativi vengono svolti. Che ruolo hanno i familiari nell’inserimento a Villa Fiammetta e nel successivo
L’alzheimer e le difficoltà dei caregivers: intervista alla dott.ssa Roberta Gerola
L’alzheimer e le difficoltà dei caregivers: intervista alla dott.ssa Roberta Gerola
Sempre più spesso le famiglie devono farsi carico della cura dei propri parenti anziani. Far fronte alla cura di pazienti che hanno una certa età (con tutti i problemi di salute che questa comporta) non è sempre facile, specie se si deve affrontare anche l'insorgenza di patologie tipiche della terza età, come l'Alzheimer.
Arriva la tata. Come cambia il rapporto madre-figlio?
Arriva la tata. Come cambia il rapporto madre-figlio?
Il rapporto madre figlio nel caso di una assenza prolungata e continuativa non deve spaventare. Il rapporto materno affonda le sue radici molto in profondità ed è resistente alla stimolazioni esterne. Il rapporto con un altro diverso dalla coppia madre–bambino è sicuramente positivo nel rispetto di alcune norme basilari. Il rapporto genitoriale
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Cosa mangiare prima e dopo una donazione di sangue
Cosa mangiare prima e dopo una donazione di sangue
Colesterolo cattivo troppo basso? Impennano le probabilità di ictus
Colesterolo cattivo troppo basso? Impennano le probabilità di ictus
Yogurt? Ok, ma solo se è al 100% naturale
Yogurt? Ok, ma solo se è al 100% naturale
Globuli bianchi alti: cosa sta succedendo?
Globuli bianchi alti: cosa sta succedendo?