Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Prevenzione: gli errori più comuni

Prevenzione: gli errori più comuni

Ultimo aggiornamento – 07 giugno, 2016

I consigli per fare una corretta Prevenzione per la Salute.
Indice

Quando si hanno vent’anni si pensa che la vita sia per sempre. Ma lo stile di vita e la poca cura della propria salute possono portare a problemi noiosi, come la pressione alta o il diabete, anche molto prima dei cinquant’anni.

Se non si inizia a effettuare dei controlli di prevenzione già dai trentacinque anni, le malattie possono diventare croniche.

Qui di seguito sono elencati alcuni degli errori più comuni che vengono commessi in fatto di salute e prevenzione.

Essere dipendenti dal cellulare

I dispositivi digitali ci stanno facendo diventare malati? I ricercatori del Brigham & Women Hospital di Boston hanno scoperto che la luce di tipo blu emessa da tablet, cellulari e e-reader sconvolge i naturali ritmi circadiani del corpo, rendendo più difficile ottenere un buon riposo notturno.

Non considerare il sonno come una priorità

Come un telefono cellulare, il vostro corpo e il cervello hanno bisogno di tempo per riavviarsi e ricaricare. Avere l’abitudine di dormire troppo poco è un problema per la salute e può portare a aumentare il rischio di ipertensione, ictus e obesità. Può anche essere un fattore di depressione e ci sono prove evidenti che l’essere privati ​​del sonno promuove l’invecchiamento biologico e fa sembrare più vecchio di quello che si è.

Non usare il filo interdentale

Usare il filo interdentale spazza via la placca e i germi che possono accumularsi sui denti e sulle gengive. La malattia alle gengive di solito appare quando le persone hanno tra i trenta e i quarant’anni e gli uomini sono più propensi a svilupparla rispetto alle donne.

Saltare i pasti

Un giorno di digiuno può sembrare come una dieta perfetta. Sbagliato: è molto più probabile che porti a mangiare troppo o abbuffarsi sul cibo spazzatura nel corso della giornata. Nel corso del tempo, i pasti saltati possono creare problemi al metabolismo portando anche al diabete di tipo 2.

Ignorare i segnali di pericolo per la salute

Un dolore improvviso? Quando il corpo ci offre indizi che qualcosa non va, bisogna prestare attenzione. Identificare i problemi di salute subito, spesso li rende maggiormente curabili.

Concedersi una sigaretta (o due)

Il fumo si sa che aumenta il rischio di malattie cardiache, cancro ai polmoni, ictus e altre condizioni. Smettere di fumare prima dei 40 anni riduce drasticamente il rischio di morte prematura da malattie legate al fumo del 90%. Smettere tra la metà dei quaranta anni e i primi anni cinquanta riduce il rischio di due terzi. In altre parole, si possono invertire molti dei danni causati al corpo.

Mangiare troppo sodio

Il sodio è presente nelle diete delle persone, anche quando non viene utilizzata la saliera. La maggior parte delle persone consumano più di sodio rispetto a quelle che il corpo richiede. La dose massima giornaliera raccomandata è di circa mezzo cucchiaino. Se si utilizza troppo sale può nascere l’ipertensione, una delle principali cause di infarto e ictus.

Essere disidratati tutto il tempo

L’acqua nutre ogni cellula e organo nel corpo, tra cui la pelle. Più si invecchia e più è importante rimanere adeguatamente idratati, perché gli adulti e gli anziani possono perdere il senso della sete.

Saltare la sala pesi

Mantenere in forma anche la forza può aiutare il tono muscolare, aumentare il metabolismo e mantenere le ossa forti. Questi benefici del fitness diventano ancora più cruciali con l’avanzare dell’età perchè gli esercizi di sviluppo della forza possono ridurre il rischio di fragilità ossea.

Sorseggiare bevande dolci

Probabilmente già sapete che bere bevande zuccherate è un modo sicuro per mettere su chili. Ma se si pensa che utilizzare la versione dietetica sia meglio, si sbaglia ugualmente. Anche queste bevande portano a un aumento di peso e causano insulino-resistenza e diabete.

Mangiare troppo alimenti trasformati

Afferrare un sacchetto di patatine o riscaldare un pasto pronto nel microonde è facile ma alla lunga dannoso. Nel corso del tempo, lo zucchero, i grassi e il sodio nascosto in questi cibi faranno aumentare il giro vita e causeranno problemi alla vostra salute. Sostituire la dieta ricca di pasti a microonde con cereali integrali, prodotti freschi e carni magre è la strada da percorrere.

Abbuffate di alcol

La maggior parte di noi sa che il consumo di quantità eccessive di alcol è tossico per l’organismo. La moderazione è la chiave: non più di un bicchiere al giorno per le donne e due per gli uomini.

Saltare i vaccini raccomandati

I bambini non sono gli unici che hanno bisogno dei vaccini. Una mezza dozzina di vaccinazioni e richiami, tra cui i vaccini che proteggono contro l’influenza e la varicella, sono raccomandati per gli adulti. Circa 50.000 adulti muoiono ogni anno per malattie prevenibili con vaccini.

Mostra commenti
I 5 errori che portano a un’idratazione sbagliata
I 5 errori che portano a un’idratazione sbagliata
Gestire e sconfiggere lo stress: una sfida da vincere
Gestire e sconfiggere lo stress: una sfida da vincere
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Dolori vari: quando applicare il caldo e quando il freddo?
Dolori vari: quando applicare il caldo e quando il freddo?
Insieme a “FraParentesi” per offrire supporto a chi vive con un tumore
Insieme a “FraParentesi” per offrire supporto a chi vive con un tumore
Rimedi naturali per le unghie incarnite
Rimedi naturali per le unghie incarnite
Individuati i geni che causano la spina bifida
Individuati i geni che causano la spina bifida