icon/back Indietro Esplora per argomento

Bichon frisé: tutto su questa razza di cane

Ludovica Cesaroni

Ultimo aggiornamento – 31 Marzo, 2023

Bichon frise razza

Il Bichon Frisé è una razza di cane di piccola taglia, dall'aspetto a metà tra un maltese e un barboncino, con un temperamento vivace e affettuoso. Originario della Francia, questo cagnolino simile è diventato popolare in tutto il mondo, grazie ad una personalità socievole e alla sua pelliccia soffice e arruffata. 

Se stai considerando l'adozione di un Bichon Frisé o sei semplicemente interessato a conoscere di più su questa razza canina, questo articolo ti fornirà una panoramica completa sulle sue caratteristiche, sulla sua storia e le sue esigenze.

Storia del Bichon Frisé

Tra le razze di cani, il Bichon Frisé (conosciuto anche come Bichon Tenerife o Bichon francese) è considerato il perfetto animale domestico per le famiglie, per le persone anziane e per coloro che cercano un compagno fedele e amichevole

Le origini del Bichon Frisé sono controverse. Di questo cane di piccola taglia si sa che discende dal cane Barbone (da cui il termine Barbichon, che divenne poi Bichon) e che è imparentato con i Bolognese e con i Maltese.

Il nome completo di questa razza sarebbe Bicon à poil frisé e ad essa appartengono poi ben 4 categorie:

  • Bichon Maltese
  • Bichon Bolognese
  • Bichon Havanese
  • Coton de Tulear

Sebbene si tratti di una razza mediterranea, non è ben chiaro se essa sia nata in Francia o in Spagna (ma comunque tra il 600 a.C e il 300 a.C).

Nonostante non sia chiarissimo il Paese di provenienza, si può dire che la sua diffusione avvenne grazie ai marinai italiani, che nel XIV secolo, iniziarono ad adottare i cani di piccola taglia come animali domestici da portare con loro durante i loro viaggi in mare, iniziando a diffondersi anche presso gli ambienti dei nobili di tutto il Belpaese. Questi cani furono i predecessori diretti del Bichon Frisé moderno.

Durante il Rinascimento, i Bichon Tenerife divennero molto popolari presso le corti spagnola e francese, e vennero usati come cani da compagnia e da salotto. 

Nel corso del tempo, la razza evolvette in diverse varianti: il Bichon Frisé moderno iniziò a prendere forma nel XVIII secolo (quando alcuni esemplari vennero importati in Francia) e divenne molto popolare presso la corte di re Francesco I. Nel corso del tempo, la razza divenne sempre più raffinata (grazie alla selezione degli allevatori) e conosciuta per il suo aspetto affettuoso e giocoso.

Nel 1933, la razza fu ufficialmente riconosciuta dal Kennel Club francese, e in seguito, dal Kennel Club inglese.

Caratteristiche fisiche del Bichon Frisé

Come accennato, il Bichon Frisé è un cane di piccola taglia, con un'altezza che varia dai 23 ai 30 centimetri e un peso compreso tra i 3 e i 6 chilogrammi; la sua corporatura è solida e compatta, con una testa arrotondata e un muso corto e largo.

Gli occhi del Bichon Frisé sono grandi e scuri, e conferiscono all'animale un'espressione dolce e intelligente, mentre le orecchie sono lunghe e cadenti. In questa razza, la coda è solitamente portata alta.

undefined

Senza dubbio, la caratteristica principale del Bichon Frisé e che lo rende distinguibile a colpo d’occhio, è la sua pelliccia soffice e disordinata, che gli conferisce un aspetto decisamente unico. Il mantello del Bichon Frisé è composto da due strati: il primo è costituito da un sottopelo fitto e morbido, mentre il secondo è fatto di lunghi filamenti di pelo, riccioluti e setosi. Il colore del mantello può variare dal bianco al crema.

Esigenze di toelettatura

A causa della sua pelliccia particolarmente densa e morbida, il Bichon Frisé richiede una toelettatura regolare per mantenerne intatta la bellezza e lo stato di salute del manto, e per preservarne l’igiene. Gli animali vengono solitamente tosati in modo da mantenere la pelliccia corta e facilmente gestibile, ma ci sono anche proprietari che scelgono di mantenere il mantello lungo e arruffato.

Carattere ed istinto dei cani Bichon

Il temperamento del Bichon Frisé lo rende un compagno di vita ideale per molte persone, infatti il cane Bichon è noto per il suo carattere vivace e gioioso, che lo rende un animale domestico ideale per le famiglie dove vivono bambini e/o anziani. 

Questi cani sono molto socievoli e adorano l'attenzione dei loro proprietari, ma non sono eccessivamente dipendenti. Possono essere molto affettuosi, ma allo stesso tempo, sono anche indipendenti e sanno divertirsi da soli. Il Bichon Frisé è anche una razza molto intelligente e facile da addestrare, che risponde bene alle esigenze educative e alle attività ludiche.

Nonostante il suo carattere gioioso e socievole, il Bichon Frisé mantiene alcuni istinti tipici della sua razza: questi cani, nonostante siano piuttosto attivi e amino giocare, non hanno un'energia travolgente. Ciononostante, possono diventare iperattivi se non hanno abbastanza opportunità per fare esercizio fisico o per giocare. 

È importante non dimenticare che il Bichon Frisé è anche e soprattutto un cane da compagnia, che ama stare accanto al suo proprietario e rilassarsi in casa. Infine, nonostante la sua piccola taglia, questo cane è un eccellente guardiano, poiché è molto attento ai rumori e alle situazioni che lo circondano.

Esigenze di gioco ed esercizio

Come accennato, è importante che al Bichon - così come per ogni cane - non manchi un esercizio fisico regolare, fondamentale per mantenerlo in salute e per tutelarne il benessere.

Tuttavia, non c’è da preoccuparsi: questi cani sono attivi e amano giocare, ma non richiedono molto esercizio fisico. Una passeggiata quotidiana e qualche gioco in giardino o in casa possono essere sufficienti per soddisfare le loro esigenze di movimento.

undefined

I Bichon sono anche intelligenti e facili da addestrare, che li rende una scelta ideale per i proprietari che cercano un compagno di vita facile da gestire. Con le cure e le attenzioni necessarie, il Bichon Frisé può essere un compagno di vita devoto e affettuoso per molti anni a venire.

Salute e aspettativa di vita del Bichon Frisé

Il Bichon è una razza di cane generalmente sana e robusta, con un’aspettativa di vita abbastanza lunga (per una media di circa 12-15 anni). Nonostante ciò, come per tutte le razze canine, possono esservi alcune condizioni di salute ereditarie, in grado di influenzare la qualità di vita e la durata della stessa.

Uno dei problemi di salute più comuni nel Bichon Frisé è la displasia dell'anca, una condizione in cui la testa dell'osso femorale non si adatta correttamente alla cavità dell'anca. Altri problemi di salute possono includere: epilessia, ipertiroidismo, lussazione della rotula, malattia di von Willebrand.

Inoltre, il Bichon Frisé tende a mettere su peso facilmente. Anche quando è sazio, il Bichon non sa rinunciare a una leccornia, per cui risulta necessario un corretto controllo delle quantità di alimento al fine di tenere sotto controllo il peso.

Si raccomandano, come per tutti i cani, un controllo periodico di pulci e zecche, e cure veterinarie regolari per la prevenzione e il trattamento di malattie. 

Curiosità sul Bichon Frisé

Il Bichon Frisé è una razza di cane adorabile e affettuosa con molte curiosità interessanti. Ad esempio, sebbene la razza sia nota per il suo aspetto bianco e soffice, in realtà il loro mantello è quasi ipoallergenico (e perde pochissimo pelo!).

Un’altra curiosità che riguarda questo simpatico cagnolino è che tende a odiare l’acqua. Se vi sono cani come il Cavalier King o il Golden Retriver che non resistono ad un bel bagnetto, può essere utile sapere che i cani Bichon non hanno proprio un buon rapporto con l’acqua, per cui prima di procedere con il bagnetto occorre cominciare ad avvicinarlo a questo elemento con calma e cautela.

Una delle caratteristiche uniche del Bichon Frisé è la sua propensione a saltare e saltellare con entusiasmo: si tratta di un comportamento che in passato era stato selezionato per permettere ai cani di saltare sui tavoli e sui divani in modo da poter intrattenere le persone durante le esibizioni di corte.

Prezzo del Bichon Frisé

Il costo per adottare un Bichon Frisé può variare notevolmente a seconda di molti fattori, tra cui il Paese in cui si vive, la reputazione dell'allevatore e la linea di sangue dell'animale. 

In Italia, i cuccioli di Bichon sono venduti da allevatori certificati e di qualità e, fino a non molto tempo fa, potevano costare dai 1000 ai 2500 euro. Oggi li si trova ad una cifra compresa tra gli 800 e i 1000 euro, anche se occorre sempre tenere presenti le caratteristiche dell’esemplare, per cui potrebbero esserci degli esemplari più costosi. 

Tuttavia, è importante notare che il prezzo di acquisto del cucciolo rappresenta solo una frazione delle spese totali per possedere e prendersi cura di un cane, e bisogna essere pronti a investire altre risorse per la sua salute: alimentazione di alta qualità, vaccinazioni, cure veterinarie, addestramento e accessori per la casa.

Condividi
Ludovica Cesaroni
Scritto da Ludovica Cesaroni

Amo definirmi una creativa dalla forte impronta razionale. Scrivere, disegnare e creare con le mani sono le mie grandi passioni, ma il pungolo della curiosità mi ha sempre portato a interrogarmi sui grandi misteri della vita e a informarmi sui 'piccoli misteri' dell'uomo.

a cura di Dr. Valerio Guiggi
Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Ludovica Cesaroni
Ludovica Cesaroni
in Cane

307 articoli pubblicati

a cura di Dr. Valerio Guiggi
Contenuti correlati
Due cani di razza Leonberger
Leonberger: le caratteristiche di questa razza canina

Il Leonberger è una razza di cane che si distingue per le sue dimensioni. Scopriamo quali sono le sue caratteristiche fisiche e i suoi tratti caratteriali.

Cane Landseer
Cane Landseer, anche noto come Terranova bianco e nero

Landseer, il cane Terranova bianco e nero: ecco tutto quello che devi sapere su questo cane: peso, altezza, carattere, salute, durata della vita, prezzo.

icon/chat