icon/back Indietro Esplora per argomento

Cani taglia media, ecco tutte le razze più adatte alla vita in casa

Valentina Montagna | Editor

Ultimo aggiornamento – 10 Ottobre, 2023

Scopriamo una lista di razze di cani taglia media

I cani taglia media sono la scelta più comune di chi cerca un cane da appartamento che non sia troppo grande e impegnativo da gestire, o che possa non adattarsi alla vita condominiale.

Le razze di cani di taglia media hanno caratteristiche tali da renderli buoni compagni di vita, capaci di convivere anche con i bambini ed, eventualmente, con altri animali domestici.

Ecco una lista dei migliori. 

Razze di cani taglia media

I cani di taglia media possono avere un peso che va dagli 8 ai 25 kg. Di seguito, un elenco di cani taglia media più adatti a vivere in appartamento.

American Staffordshire Terrier (Amstaff)

Dolce, affettuoso, giocherellone, sensibile, coraggioso, l’American Staffordshire Terrier, anche conosciuto come Amstaff, è uno dei cani di media-piccola taglia adatti a vivere in appartamento. Malgrado la sua natura dolce e mite, la sua personalità tendenzialmente forte può farlo diventare dominante, se non educato all'obbedienza e al rispetto delle regole.

È adorabile con i bambini e con gli anziani, ma poco socievole con gli altri cani. Non ama la solitudine e necessita di molto movimento durante il giorno, essendo un cane molto atletico.

Per quanto riguarda le cure del pelo, il suo manto a pelo corto non richiede attenzioni particolari, ma solo una spazzolata alla settimana e un bagno quando necessario.

Barbone

Un cane taglia media che esiste anche nelle versioni più piccole e gigante. Il Barbone è un ottimo cane da compagnia, oltre a essere un buon cane da guardia. 

Allegro, molto intelligente, docile e affettuoso, un compagno di giochi per i bambini, con un buon carattere, facile da addestrare. Non ama la solitudine e anzi soffre molto quando resta in casa troppo tempo da solo. E ha bisogno di movimento, di fare lunghe passeggiate quotidiane

Non perde pelo, sebbene questo sia lungo e folto, ma necessita di cure periodiche con spazzolature frequenti e toelettatura. È uno dei cani taglia media più longevi, che può arrivare a vivere anche fino a 19 anni.

Bassethound 

Un cane taglia media, intelligente e con un’indole buona, fedele, affettuoso e con un buon equilibrio emotivo. Il bassotto è un buon compagno di vita, vive bene in appartamento, adora i bambini e ama le passeggiate rilassanti. 

È una razza che ha una buona salute, ma attenzione al movimento e all’alimentazione perché essendo un cane tendenzialmente pigro, potrebbe ingrassare. Non ama la solitudine.

Bearded Collie 

Il Bearded Collie (chiamato anche Collie Barbuto) è un cane da pastore di taglia media, originario della Scozia, vivace, affettuoso, sensibile e con un buon carattere, giocherellone e facilmente addestrabile, nonostante il suo carattere forte e deciso

Si adatta bene alla vita in casa, ma ha bisogno di uscire e di fare movimento all’aria aperta. Infatti è un cane molto atletico ed energico. Va d’accordo con i bambini e con altri animali, ma non ama sentirsi trascurato e lasciato solo in casa troppo a lungo. 

Il suo pelo non richiede cure particolari, se non una spazzolatura domestica almeno una volta alla settimana. Per il resto, questi cani di razza media non soffrono di particolari patologie e hanno una buona salute generale. 

Border Collie 

I Border Collie sono cani di razza taglia media molto intelligenti, sensibili e pieni di energia. Ottimi compagni di vita in casa, dolci e affettuosi anche con i bambini, facili da addestrare, amano molto il movimento e le passeggiate all’aria aperta. 

Il loro retaggio come cani da pastore può venir fuori in qualche atteggiamento un po’ troppo esuberante e in qualche caso anche dominante.

Non tollerano molto la solitudine e, se lasciati spesso soli in casa, possono diventare irrequieti. Come razza, il Collie non soffre di particolari malattie genetiche, non richiede cure igieniche particolari né una dieta specifica. Se non di mangiare il tanto che basta e di fare movimento. 

Non perde troppo pelo, anzi pochissimo, ma ha comunque bisogno di essere spazzolato almeno una volta a settimana

Boxer

Il Boxer è un cane media taglia adatto a vivere in casa ma molto attivo e atletico, con il bisogno di fare esercizio fisico ogni giorno, anche per non rischiare il sovrappeso di cui potrebbe soffrire. 

Dolce e amorevole in famiglia, il Boxer è molto amichevole e protettivo anche con i bambini e si lascia addestrare facilmente. In casa potrebbe diventare un po’ irrequieto, scambiando come un gioco l’interazione con oggetti e mobili. Ecco perché è anche poco saggio lasciarlo troppe ore da solo quando ancora molto piccolo. 

Un vantaggio di questa razza è la sua poca perdita di pelo, essendo questo molto corto, anzi del tutto raso. Tuttavia è necessaria una toelettatura settimanale con un guanto che rimuova i peli morti.

Attenzione alle malattie genetiche che possono riguardare questa razza (patologie cardiopatiche). È bene infatti sincerarsi che il cane provenga da un accoppiamento in linea con i parametri genetici.

Bulldog Inglese

Il Bulldog è una delle razze canine taglia media tra le più affettuose e sensibili verso le persone adulte e i bambini, molto amante della vita in casa e della tranquillità. 

Dal suo aspetto il Bulldog potrebbe sembrare sempre imbronciato ma in realtà è un cane molto socievole e tenero, con una personalità forte e coraggiosa. Non si lancia in esternazioni troppo eccessive, ma è sempre presente e giocoso. 

È però anche un cane di cui va curata la salute con una dieta equilibrata, regolare esercizio fisico, toelettature periodiche e spazzolature con guanto per rimuovere i peli. 

Il Bulldog potrebbe soffrire di alcune malattie come displasia dell'anca, palato molle, malattie oculari, ed è tendente alla formazione dei calcoli di cistina per motivi genetici, quindi è bene tenerlo sotto controllo con visite periodiche presso specialisti se possibile esperti di questa particolare razza.

Chow Chow

È un cane di media taglia con una spiccata intelligenza e uno spirito indipendente, ma con un carattere anche molto particolare. Fedelissimi e affettuosi in famiglia, tendono però e ricercare poche effusioni e a essere piuttosto riservati, poco socievoli e poco inclini alla convivenza con i bambini (se non altro con quelli troppo piccoli).

Il Chow Chow può vivere a lungo e in buona salute, infatti la razza non ha particolari patologie. Tuttavia ha bisogno di pulizie frequenti e accurate per mantenere sano il suo pelo. Quindi la spazzolatura dovrebbe essere ripetuta almeno due volte a settimana per evitare nodi, sporco e cattivo odore. Il cane tende a perdere molto pelo durante la muta in primavera e in autunno. Anche la varietà a pelo corto ha bisogno di una spazzolata almeno una volta alla settimana.

Cocker Americano

Il Cocker Americano è intelligente, vivace e indipendente ma anche molto ubbidiente e facilmente addestrabile. È una razza che si adatta bene alla vita di appartamento, un ottimo cane da compagnia per tutta la famiglia e per i bambini di ogni età, sebbene abbia bisogno di muoversi e consumare le sue energie con lunghe passeggiate quotidiane.

Chi volesse accogliere in casa un cane di questa razza deve sapere che il Cocker non ama la solitudine prolungata, che potrebbe condizionare il suo carattere e la sua socialità. 

Per quanto riguarda le cure e l'igiene, il mantello del Cocker Americano richiede toelettature periodiche e professionali, almeno una ogni 4-5 settimane, controlli alle orecchie che vanno igienizzate con prodotti specifici.

Cocker Spaniel Inglese 

Il Cocker Spaniel è un cane molto sensibile, intelligente e allegro, affettuoso con la sua famiglia inclusi i bambini e altri eventuali cani. 

È attivo e molto energico, ama il gioco e il movimento, ma è anche adatto alla vita in casa di cui apprezza la serenità e la tranquillità. Soffre molto la solitudine e ha bisogno di carezze ed effusioni. Pertanto è sconsigliato accoglierlo in famiglia per lasciarlo solo troppe ore durante il giorno.

Non perde troppo pelo, ma il suo manto va spazzolato con regolarità perché tende a sporcarsi facilmente. 

Va anche riservata una certa attenzione agli occhi e alle orecchie che attirano lo sporco a causa della loro conformazione. Per quanto riguarda la salute, questa razza è soggetta ad alcune malattie genetiche (come displasia dell'anca, nefropatia familiare e atrofia progressiva della retina). È bene affidarsi ad allevamenti che possano garantire test genetici.

Labrador Retriever 

Il Labrador è un cane di taglia media tra i più amati e apprezzati per la sua dolcezza e intelligenza. Vive bene in casa al fianco dei suoi familiari, anche con i bambini, ma ricerca il movimento e le sue passeggiate e corse all'aria aperta. 

Anche questa razza di cani taglia media non sopporta molto la solitudine in casa e ha sempre bisogno di stare in compagnia. Ma il tratto più caratteristico del Labrador è il suo carattere equilibrato, la sua grande e rinomata sensibilità, che lo rendono un compagno ideale nelle sedute di pet therapy e come assistente delle persone con disabilità.

Per quanto riguarda la cura del pelo e l'igiene, il momento più impegnativo è quello della muta quando è necessario spazzolarlo ogni giorno per evitare che il pelo che perde possa accumularsi in casa.

Il Labrador non presenta particolari patologie genetiche. Il suo punto debole può essere la tendenza a ingrassare, considerando la sua insaziabile ricerca di cibo. E questa attitudine può esporlo al rischio dell'obesità con alcune conseguenze (tra cui la displasia dell’anca o del gomito e il diabete), pertanto è importante tenere sotto controllo la sua alimentazione.

Lagotto Romagnolo

Tra le razze di cane taglia media, il Lagotto Romagnolo è un ottimo esemplare da compagnia, intelligente e con un carattere mite, affettuoso con la famiglia e con i bambini. Adora sentirsi coccolato, ma non è invadente e tollera anche i momenti di solitudine in casa. 

Un vantaggio da considerare è rappresentato dal suo pelo. Non ne perde, non ha muta ed è anallergico. Ciò detto, è anche un pelo che va spazzolato almeno una volta a settimana. Un'attenzione particolare va riservata alle orecchie, in cui il pelo riccio attira sporcizia scatenando possibili infiammazioni. 

Questa razza gode di un buono stato di salute generale. Tuttavia può sviluppare malattie genetiche come JE, LSD e Furnishing.

I levrieri

I Levrieri sono una grande famiglia con varietà di cani piccoli, medi, grandi e giganti, dal pelo corto o lungo. Alcune varietà di Levriero sono:

  • barzoi
  • afgano
  • saluki
  • azawakh
  • galgo
  • greyhound
  • polacco
  • magyar agar
  • piccolo levriero italiano
  • sloughi
  • whippet

Considerando le differenze in base alla razza, nella maggior parte dei casi il Levriero è un cane dolce, amorevole e molto sensibile, che si adatta bene alla vita in casa, ma che ha anche bisogno di tenersi in movimento durante il giorno.

Queste razze di cani soffrono molto la solitudine e hanno bisogno di compagnia, a eccezione della varietà Azawakh, più selvaggia o comunque non proprio domestica.

Quasi tutti i Levrieri hanno un pelo molto corto che non richiede grandi operazioni di pulizia. Per quanto riguarda la salute, i cani di questa razza non soffrono di particolari malattie congenite. La loro salute è piuttosto buona e la loro vita anche molto longeva.

Pitbull 

Questa razza non gode di una buona reputazione, a causa dell'intervento umano che li addestra per i combattimenti. In realtà, il Pitbull è un cane amichevole, che si affeziona e vive volentieri in famiglia e in casa, a patto se ne rispetti la necessità di fare movimento ogni giorno per almeno un'ora. 

Aggiungiamo, poi, che il Pitbull non ama affatto la solitudine e che, anzi, ha bisogno di sentire la presenza dei suoi cari. Ecco perché il consiglio è quello di non scegliere questa razza se non si non ha molto tempo da dedicare al cane.

Per quanto riguarda il pelo, il suo manto è corto e lucido, e non ha bisogno di cure particolari ma solo di spazzolature periodiche e di qualche occasionale toelettatura professionale.

La salute generale dei Pitbull è buona, questi cani non soffrono di particolari malattie genetiche. Meglio, tuttavia, prestare attenzione al rischio del sovrappeso e ad alcune patologie come la displasia dell'anca, le allergie della pelle, l'ipotiroidismo e le malattie cardiache.

Schnauzer Medio

Lo Schnauzer Medio è uno dei cani di questa taglia più adatto alla vita d'appartamento. Infatti adora la quotidianità e la compagnia dei suoi familiari verso i quali prova un grande affetto, ma senza dimenticare il suo bisogno di almeno un'ora di allenamento quotidiano. 

È un cane intelligente, vivace e indipendente, anche se non tollera molto la solitudine. Ama il gioco, anche con i più piccoli verso i quali prova un forte senso di protezione.

Da considerare la cura e la pulizia che vanno dedicate tutti i giorni per via del suo pelo particolare. In alcuni punti, come quello del viso, delle zampe e sotto le unghie, si può accumulare sporcizia. Meglio ricorrere a una toelettatura professionale se non si sa come tagliare le unghie al cane.

Lo Schnauzer gode di una buona salute generale, malgrado ciò è consigliabile sottoporlo ai controlli veterinari per scongiurare problemi di displasia e agli occhi.

Shar Pei

Lo Shar Pei è una razza di cani di taglia media molto amata per il suo temperamento mite e affettuoso verso la sua famiglia, che però mantiene anche una certa riservatezza e indipendenza. Anche se non ama la solitudine, a differenza di altri cani, può stare solo in casa qualche ora.

Si adatta bene alla vita nelle quattro mura, ma ha bisogno di uscire più volte durante il giorno per sentirsi bene. Sono soprattutto i bambini ad amare lo Shar Pei, a considerarlo un ottimo compagno di vita. E il cane ricambia questa simpatia con una dolcezza spiccata, sempre che sia stato abituato alla socializzazione fin da cucciolo. 

Per quanto riguarda la pulizia, la razza è famosa per le pieghe della sua pelle, che si dice siano la causa dello sporco che si va ad annidare in quei punti. Ma in realtà, la zona da tenere pulita è quella intorno al muso. Si può dedicare al cane una spazzolatura settimanale e un controllo degli occhi e dei denti.

Le patologie congenite associate a questa razza sono entropion e la Febbre familiare dello Shar Pei (FSF), che provoca febbri che possono durare dalle 24 ore ai 3 giorni. Altre patologie sono le più comuni, displasie e i problemi oculari.

Staffordshire Bull Terrier

Tra le razze di cani medi adatti a vivere in un appartamento, lo Staffordshire (o Staffy) è uno dei più impegnativi. Iniziamo dal suo temperamento, deciso e tendente al dominante, soprattutto i maschi che possono diventare aggressivi verso gli altri cani.

Questa tendenza diventa positiva nel momento in cui il cane asserisce sé stesso per proteggere il padrone e il suo territorio. Il suo atteggiamento infatti è molto protettivo verso tutta la famiglia. Lo Staffordshire Bull Terrier è disposto a difenderla qualsiasi sia il prezzo da pagare.

Un altro tratto caratteristico della razza, da considerare, è la sua intolleranza alla solitudine e alla lontananza dai suoi cari, che lo porta anche a diventare molto irrequieto. Ecco perché potrebbe essere impegnativo gestirlo per chi non può stare in casa tutto il giorno. Ciò detto, riconosciamo allo Staffordshire anche una natura molto affettuosa e giocherellona, soprattutto con i bambini.

Per quanto riguarda le cure igieniche, mantenere il pelo sano richiede solo spazzolate settimanali per rimuovere il pelo morto, ma niente di più. Il suo mantello è corto e fine, quindi semplice da gestire. 

Generalmente, la salute di questi cani è buona anche se possono sopraggiungere alcune patologie congenite da tenere sotto controllo, la L2HGA (L-2 Hydroxyglutaric Aciduria), la cataratta ereditaria e la PHPV (Persistant Hyperplastic Primary Vitreous).

Un altro punto debole di questa razza è la sua golosità, attitudine che potrebbe esporlo al metter su del peso in eccesso, se non controllato con una dieta equilibrata. Soprattutto per quei cani che vivono in appartamento e non hanno modo di usufruire del movimento tipico degli spazi aperti.


Razze cani taglia media meno adatte a vivere in appartamento

Questi di seguito sono i cani di taglia media che non amano troppo vivere nelle quattro mura di un appartamento e ai quali sarebbe preferibile offrire uno spazio aperto, come un giardino o un grande terrazzo:

  • Airedale Terrier
  • Australian Cattle Dog
  • Australian Shepherd
  • Bedlington Terrier
  • Bracco italiano
  • Breton
  • Brittany
  • Bull Terrier
  • Cane eschimese americano
  • Cane da Pastore Belga
  • Cane da Pastore Bergamasco
  • Dalmata
  • Foxhound inglese
  • Golden Retriever
  • Lapinkoira
  • Mastino afgano
  • Pastore dei Pirenei
  • Pastore Scozzese
  • Podengo Portoghese
  • Samoiedo
  • Segugio Italiano
  • Setter Inglese
  • Setter Irlandese
  • Shetland Sheepdog
  • Siberian Husky (Husky Siberiano)
  • Spaniel Gallese
  • Spitz Finnico
  • Springer Spaniel Inglese
  • Vizsla (o Pointer ungheresi)
Condividi
Valentina Montagna | Editor
Scritto da Valentina Montagna | Editor

La mia formazione comprende una laurea in Lingue e Letterature Straniere, arricchita da una specializzazione in Web Project Management. La mia esperienza nel campo si estende per oltre 15 anni, nei quali ho collaborato con nutrizionisti, endocrinologi, medici estetici e dermatologi, psicologi e psicoterapeuti e per un blog di un'azienda che produce format televisivi in ambito alimentazione, cucina, lifestyle.

a cura di Dr. Valerio Guiggi
Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Valentina Montagna | Editor
Valentina Montagna | Editor
in Cane

534 articoli pubblicati

a cura di Dr. Valerio Guiggi
Contenuti correlati
Norwich Terrier su un prato
Norwich Terrier: le caratteristiche di questa razza

Il Norwich Terrier è una razza canina molto apprezzata, ma quali sono le sue caratteristiche fisiche e caratteriali? Ecco cosa c'è da sapere su questo cane.

Piccolo Brabantino si affaccia dal finestrino della macchina
Piccolo Brabantino: le caratteristiche di questa razza

Il Piccolo Brabantino è una razza canina di origine belga molto apprezzata. Andiamo alla scoperta delle sue caratteristiche fisiche e del suo temperamento.

icon/chat