Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. A Cosa Si Deve Prestare Attenzione Per Non Incorrere In Problemi Con Invisalign

Quali linee guida è opportuno osservare per un buon trattamento con Invisalign?

Sto valutando la possibilità di ricorrere all'utilizzo di Invisalign per correggere la posizione dei denti. Quali linee guida è opportuno osservare nell'utilizzo per ottenere dei buoni risultati?

Anzitutto non devi pretendere che Invisalign sposti le radici dei denti più di una quantità minima e che agisca su denti piccoli. Sappi che non è possibile estrudere i denti o correggere la posizione dei mascellari se non limitatamente alla posizione dei denti creando spazio mediante una levigatura prudente degli spazi interdentali. Naturalmente la prima attenzione è la costanza, ossia devi considerare Invisalign come una seconda pelle per i denti durante tutto il tempo di trattamento. Il buon funzionamento della cura è basato sulla gradualità e sulla costanza nel tenere sempre le mascherine sui denti, salvo durante i pasti. Sinceri saluti.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Gaetano Ledda
Dr. Gaetano Ledda
Milano - via Edmondo De Amicis, 28
Risposte simili
Sbiancamento dentale: meglio con il laser o con i gel sbiancanti?
Nella tua scelta devi tenere conto che lo sbiancamento col laser non è fatto dal laser in se, bensì avviene per mezzo dalle sostanze sbiancanti...
Faccette in ceramica: quando sono consigliate?
Le faccette in ceramica sono consigliate quando esiste ancora una buona struttura dentale di supporto ed i problemi si limitano alla zona anteriore del dente....
Utilizzo del bite: quando è consigliabile?
Puoi utilizzarlo tranquillamente, dato che il bite può essere messo da tutti visto che teoricamente ha una funzione protettiva e possiede la capacità di far...
Altre risposte di questo specialista
Gengive gonfie: cosa fare?
Gentile Signora, molto probabilmente il problema è strettamente correlato alla presenza di tartaro sia a livello sopragengivale che sottogengivale. Quindi...
Estrazioni dentarie: si può assumere il Luvion?
Il Luvion è un farmaco risparmiatore di potassio, antagonista dell'aldosterone. Agisce favorendo l'eliminazione di sodio ed acqua, limitando l'escrezione di potassio.Trova...
Trapianto osseo: quali tipi di innesti si possono operare?
Considera che il materiale da innesto elettivo è rappresentato dall'osso autologo da sede intraorale, sia per la medesima derivazione embriogenetica che per la presenza del...
Fluoro: quali effetti ha sull'igiene dentale?
Quando si parla di fluoro in odontoiatria si intendono i sali di fluoro, i cosiddetti fluoruri, che svolgono un'azione protettiva contro la carie dentaria. I...
Arrossamento gengivale e bruciore: cosa fare?
Da quello che mi descrivi potrei dire che si tratta di una fistola gengivale derivante da un ascesso periapicale, un'infiammazione cioè che si sviluppa attorno...
Vedi tutte