Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Ansia Sintomi

Come curare i disturbi che derivano da stati d'ansia?

Da molti anni, soffro di diversi disturbi legati ad uno stato d'ansia: mi sveglio di notte con un'improvvisa sensazione di soffocamento, cui si aggiungono in alternanza nausea, brividi, diarrea e tachicardia. Cosa posso fare?

Prima di tutto, ti consiglio, se non lo hai già fatto, di eseguire tutti gli esami medici del caso, per escludere qualsiasi patologia organica.
Fatto ciò, se la situazione non cambia, è molto probabile che i sintomi di cui parli siano manifestazioni di un disturbo d'ansia
Dici che soffri di questi disturbi da molti anni: in questo periodo di tempo, hai fatto qualcosa per tenere sotto controllo la tua ansia? 
Il mio consiglio è quello di rivolgerti ad uno specialista che saprà aiutarti a trovare una soluzione. 
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Rosa Linda Ricci
Rosa Linda Ricci
Risposte simili
Depressione : quali differenze esistono?
Esistono delle grosse differenze tra uomo e donna, se non altro per le fluttuazioni e variazioni ormonali che caratterizzano il percorso esistenziale femminile e che...
Sviluppo sessuale in adolescenza: come avviene?
Lo sviluppo sessuale nei maschi è più ritardato e più lungo di quello delle femmine: in genere, avviene intorno ai 12-13 anni.Uno dei primi segni...
Attacchi di panico: quali sono i sintomi?
I sintomi di un attacco di panico appaiono improvvisamente, senza alcuna causa apparente. Possono includere: aumento della...
Altre risposte di questo specialista
Anoressia e bulimia nervosa: cosa fare?
Devi cominciare il più presto possibile un percorso di psicoterapia per provare ad osservare le radici del problema e cercare di risolverlo. In...
Accumulo di aria a causa dell'ansia: cosa fare?
Certo che puoi risolvere il tuo problema.Ti consiglio di cominciare un trattamento di psicoterapia ad indirizzo cognitivo comportamentale, che ti aiuterà in 2...
Aumento dell'appetito, nervosimo e insonnia: può essere depressione?
Non è detto che sia per forza depressione: potrebbe anche trattarsi per esempio di una cattiva gestione delle tue emozioni. In entrambi i casi sarebbe...
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Anoressia e bulimia nervosa: cosa fare?
Devi cominciare il più presto possibile un percorso di psicoterapia per provare ad osservare le radici del problema e cercare di risolverlo. In...
Accumulo di aria a causa dell'ansia: cosa fare?
Certo che puoi risolvere il tuo problema.Ti consiglio di cominciare un trattamento di psicoterapia ad indirizzo cognitivo comportamentale, che ti aiuterà in 2...
Aumento dell'appetito, nervosimo e insonnia: può essere depressione?
Non è detto che sia per forza depressione: potrebbe anche trattarsi per esempio di una cattiva gestione delle tue emozioni. In entrambi i casi sarebbe...
Vedi tutte