Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Apparecchio Fisso Arcate

È normale che un apparecchio fisso disallinei le arcate dentarie?

Salve, ho 24 anni e sono in cura con apparecchio fisso da 1 anno e mezzo. Ho iniziato per un problema estetico, in quanto avevo tutti i denti separati. Ho in seguito notato che la mia bocca è disallineata, nel senso che l’arcata superiore rimane più “bassa” a sinistra combaciando male con l’arcata inferiore e disallineando infine il mento leggermente a sinistra. Tutto ciò mi crea un’asimmetria del viso che io vedo molto più accentuata rispetto agli altri. Anche gli occhi ne risentono. Il mio dentista dice che, una volta che inizieremo a mettere gli elastici, le 2 arcate potranno combaciare meglio, in modo che la linea mediana combaci e che il tutto risulterà più allineato. Io ho paura che questo non possa accadere senza un intervento di chirurgia maxillo facciale, data la mia età.

Segui il tuo dentista, non hai ancora iniziato la fase che, come lui ti ha spiegato, riequilibrerà l’occlusione.

La tua età non pregiudica affatto il risultato. È sempre meglio evitare interventi che comunque prevedono l’ortodonzia pre e post chirurgica.

Chiedi ragguagli ulteriori al tuo curante.

Cordialità
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr.ssa Adele Fantoni
Dr.ssa Adele Fantoni
Milano - Via Manfredo Camperio, 9
Risposte simili
Frattura zigomatica sinistra scomposta: cosa fare?
Gent.mo paziente, una frattura zigomatica lievemente scomposta può anche non richiedere l'intervento chirurgico. Condivido l'atteggiamento dei colleghi, ciò nonostante va considerato che l'edema persiste talvolta...
Impianto zigomatico: è consigliabile?
Salve, l'impianto zigomatico è spesso l'ultima possibilità per avere una protesi stabilizzata, ma è anche ormai una terapia studiata scientificamente e che vanta un'enorme casistica...
Tac massiccio facciale: come si legge?
Gentile Paziente, probabilmente, hai un quadro di sinusite cronica che trascini da anni e uno dei sintomi più ricorrente è proprio il mal...
Altre risposte di questo specialista
Addormentamento denti: è normale con il bite?
Non lo mettere più.Fai presente il tuo problema, specificando al tuo curante cosa ti impedisce di indossare il bite e rivendicando una modifica che ti...
Candidosi orale: come trattarla?
Troppo vaghi i sintomi. Bisogna osservare, palpare, ascoltare il paziente, magari prescrivere esami. Anche gli esami del sangue potrebbero non bastare, nel senso che...
Bollicine rosse in fondo alla gola: di cosa si tratta?
Potrebbero essere papille ipertrofiche, la cui causa andrebbe indagata.Potresti iniziare a spazzolare la lingua con lo spazzolino dopo aver lavato i denti. Mattina e sera...
Salivazione eccessiva e bocca impastata: cosa comporta?
Buongiorno, sembra un problema ghiandolare. La sintomatologia insorge, mi par di capire, quando mangi e devi salivare.Mi sembra anche di capire che la saliva...
Estrazione dei molari: quale preparazione seguire?
Queste domande le devi rivolgere al tuo cardiologo, sentendo anche i tempi consigliati per le cure odontoiatriche, in base a quelle che stai seguendo per...
Vedi tutte
Sai che su Pazienti.it puoi trovare sconti per prestazioni mediche? Scopri di più