Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Campione Sangue Occulto Positivo

Cosa potrebbe indicare la positività di un campione di sangue occulto in un uomo di 58 anni?

Buongiorno, sono un uomo di 58 anni. Due mesi fa, ho eseguito un esame del sangue occulto nelle feci su 3 campioni, in seguito alla richiesta del mio ematologo per un'anemia non ben definita. Uno di questi 3 campioni è risultato positivo. Il mio medico di base ha detto di non allarmarmi, di attendere e di rifare un'altra prova. Ho rifatto questo esame su 3 campioni e ancora un campione su 3 è risultato positivo. Secondo lei, è il caso di approfondire il caso o non allarmarmi come dice il mio medico? Grazie.

Per quale motivo ti è stata richiesta la ricerca di sangue occulto nelle feci?

Se adesso è positivo, bisogna indagare, saranno le emorroidi? Un'irritazione della mucosa intestinale? Diverticoli? Polipi

Dovrai fare una colonscopia e si chiarirà.

Cordiali saluti
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Giuseppe D'Oriano
Dr. Giuseppe D'Oriano
Napoli - Via Maria Longo, 50
Risposte simili
Edema periscrotale: qual è la causa?
Le cause possono essere molteplici: traumi, infezioni cutanee o degli organi contenuti, parassitosi, allergie, ernie strozzate o sofferenti, varicocele o idrocele...
Dolori alle gambe e colonscopia: può esserci un legame?
Non esiste una sicura relazione diretta tra le due cose; indirettamente, la colonscopia potrebbe aver sollecitato, per la posizione assunta sul lettino o per...
Doppio polipo peduncolare del sigma: cosa significa?
Buongiorno, nel sigma, che è l'ultimo tratto del grosso intestino prima del retto, son presenti 2 escrescenze (polipi), del diametro di 2,5 cm, provviste di...
Altre risposte di questo specialista
Colonscopia: come si legge?
Sì, puoi stare tranquilla. Attieniti a quello che ti è stato indicato.
Emorroide esterna: qual è la cura corretta?
A distanza, non è possibile confermare o commentare la terapia prescritta da chi ha fatto la diagnosi. Quello che ti posso dire è che i...
Sangue nelle feci: quali esami fare?
Sei affetto da malattia emorroidaria, questa spesso si associa ad un prolasso del retto, le tue emorroidi prolassate possono facilmente sanguinare in particolari occasioni,...
Prolasso emorroidale: cosa fare?
Da quello che riferisci, hai un prolasso di III/IV grado.Non esiste farmaco o altro rimedio naturale che possa riportare nella sua sede il tessuto emorroidario...
Colonscopia con esame istologico: come si legge?
Sono polipi benigni. Probabilmente, anche quello che sarà asportato a settembre.Se lo desideri, tienici informati.Cordiali saluti
Vedi tutte