Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Cibi Che Contengono Potassio

Quali cibi contengono più potassio?

Vorrei sapere quali sono i cibi che contengono molto potassio. Mi è stato riscontrato un valore nel sangue di 6,99, è molto alto rispetto ai valori normali, per questo motivo vorrei sapere qualche cosa in più riguardo all'uso di integratori e agli alimenti che ne contengono maggiormente. Grazie mille delle informazioni che vorrete concedermi.

L’iperkaliemia potrebbe avere cause diverse tra cui disturbi renali, uso di farmaci che influiscono sul funzionamento dei reni stessi, consumo eccessivo di supplementi alimentari; più raramente si può verificare anche quando le cellule secernono una quantità di potassio maggiore del normale. Se si aggrava l'iperkaliemia potrebbe causare anomalie del battito cardiaco. L'eccesso di potassio ematico viene trattato a seconda dei casi con una diminuzione del suo consumo alimentare e con la sospensione degli eventuali integratori nutrizionali impiegati. Sotto stretto controllo medico si può operare la sostituzione delle terapie farmacologiche, responsabili dell'iperkaliemia, con terapie alternative. Nei casi più gravi il medico può decidere di ricorrere all'impiego di farmaci che aumentano l’escrezione del potassio stesso. Parlane col tuo medico di famiglia per valutare se approfondire ed indagare ulteriormente al fine di risalirne alle cause e decidere anche su come eventualmente procedere! Nel frattempo ti ricordo che il potassio è abbondante in alimenti come: fagioli, piselli, asparagi, patate, albicocche, banane, cavolfiori, spinaci, arachidi. In generale la presenza è comunque rilevante in frutta, ortaggi e verdura, nelle carni fresche, mentre l’apporto con l’acqua da bere è modesto.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Roberta Madonna
Dr.ssa Roberta Madonna
(0)
Caserta
Altre risposte di questo specialista
Adolescenza: come educare a un'alimentazione sana?
Quello che riporti è cosa molto comune, purtroppo!! In età adolescenziale, le connotazioni psicologiche tendono ad interagire, difatti, con le particolari esigenze di questo delicato...
Aloe arborescens: è indicata per la tiroidite di Hashimoto?
La tiroidite autoimmune o di Hashimoto è un disturbo abbastanza frequente, in cui l'organismo produce auto-anticorpi, cioè anticorpi contro la tiroide stessa.L’Aloe Arborescens sembra...
Stanchezza e dimagrimento: quale integratore è indicato?
Per coloro che presentano, per i più svariati motivi, la necessità di un maggior apporto di proteine, vitamine e sali minerali, è possibile attuare un...
Colesterolo: la curcumina lo abbassa?
Avere il colesterolo alto è uno dei maggiori rischi per la salute dell'apparato cardio-vascolare. Alcuni studi condotti in diversi paesi dimostrano che ci...
Etinilestradiolo e drospirenone sono farmaci?
Con tali farmaci sono stati descritti casi di dislipidemia... ma ti consiglio di informare della tua ipercolesterolemia il medico prescrittore, nonchè il tuo dietologo...sapranno certamente...
Vedi tutte

Risposte simili

Mancanza di fosforo: come si cura?
Alla luce dei dati scientifici disponibili, posso dirti che nell'alimentazione è importante che ci sia il giusto bilancio tra fosforo e calcio. ...
Trifoglio rosso: è utile in una dieta depurativa?
Tra le tantissime proprietà del trifoglio rosso emerge anche quella protettiva nei confronti delle malattie dismetaboliche e cardiovascolari! Tuttavia, come soluzione...
Sciroppo d'agave: può sostituire lo zucchero in caso di diabete?
Salve, purtroppo devi sapere che questo succo è prevalentemente costituito da fruttosio (circa il 70%) e come zucchero anch'esso porta...