Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Come Alleviare Il Fastidio Causato Da Un Grande Prurito All Orecchio E Alla Gola

Cosa fare per alleviare il prurito di orecchio e gola?

Provo un grande prurito al orecchio e alla gola, cosa posso fare?

Se per orecchio intendi la parte più interna dove l'orecchio va in gola, che poi sarebbe l'imbocco della tuba d'Eustachio, ti consiglio di provare con un antistaminico, magari abbinato ad un aerosol cortisonico per via nasale.

Mi raccomando poi, bisogna lasciar stare l'orecchio. Se non passa, rivolgiti ad uno specialista otorinolaringoiatra.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Antonio Corti
Dr. Antonio Corti
(0)
Milano - Via Antonio Canova, 25
Altre risposte di questo specialista
Acufeni persistenti: cosa si può fare?
Purtroppo, gli acufeni sono un disturbo che difficilmente si riesce ad eliminare e, se dopo la visita specialistica, sicuramente accompagnata da esami audiologici,...
Otite persistente ad antibiotici e antinfiammatori: cosa fare?
Se si tratta di un'otite media, diagnosticata dallo specialista Otorino, mi sembra opportuno che tu ti rivolga allo specialista e valutare se, passato il ragionevole...
Liquido orecchio: qual è la causa di perdita liquido oleoso dall'orecchio?
Buongiorno. Potrebbe trattarsi di una dermatite della cute del condotto, cioè di un'otite esterna; comunque sarebbe bene che tu ti facessi dare un'occhiata,...
Tappo di cerume: cosa è possibile usare?
Ti consiglio caldamente di non ricorrere ad altri farmaci, soprattutto spray. È bene che tu ti rechi da un otorinolaringoiatra affinché ti visiti e possa...
Perdita di sensibilità al gusto e all'olfatto: come valutare questi valori?
Molto probabilmente si è trattato di un'infezione virale, visto che non modifica più di tanto i valori degli esami e che ha colpito le terminazioni...
Vedi tutte

Risposte simili

Tosse e sintomi della polmonite che persistono: consigli?
Tua moglie non deve interrompere la terapia cortisonica in modo repentino: il cortisone va ridotto gradualmente nel tempo. Per quel che riguarda la diagnosi di...
Chitosano: assumerlo insieme a fenobarbitale ha delle controindicazioni?
ll chitosano non va assunto vicino al farmaco perché può ridurre o modificare la cinetica di assorbimento. Rivolgiti al tuo medico che saprà darti indicazioni...
Mastocitosi cutanea sistemica: ci sono nuove cure?
I farmaci usati nella terapia sintomatica, a parte gli antiistaminici ed antileucotrienici, si basano sull'interferone, sul cortisone e sulla cladribina. Recente è...