Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Come Curare L Iperidrosi

È possibile curare l'iperidrosi?

Soffro di iperidrosi e questo mi causa grosso imbarazzo. Esiste una cura?

L'iperidrosi, detta anche sudorazione eccessiva, si manifesta spesso nell'infanzia e nell'adolescenza per protrarsi poi per lungo tempo.
Ansia e nervosismo possono aggravare o scatenare un attacco di sudorazione, ma soltanto raramente si accompagna ad una patologia psichiatrica vera e propria.
La terapia di prima scelta è costituita dall'utilizzo di anti traspiranti o di iniezioni di tossina botulinica.
Allo stesso tempo, come tu stesso accenni, in conseguenza dell'iperidrosi si potrebbero manifestare problemi psicologici e psicosociali che sono appunto quasi sempre una conseguenza del disturbo, non la causa.
Ad esempio, la sudorazione eccessiva alle mani è una condizione molto fastidiosa: le mani sono una parte sempre molto esposta e svolgono un ruolo importante nella vita professionale e nelle altre attività giornaliere. Molti individui possono essere condizionati nella scelta professionale data la difficoltà che incontrano nel maneggiare diversi materiali sensibili all'umidità, come la carta o per l'imbarazzo quando devono dare la mano. Alcuni pazienti poi, arrivano anche ad evitare del tutto qualsiasi tipo di contatto sociale.
La psicoterapia attraverso alcune tecniche specifiche è in grado di aiutare il paziente a convivere ed ad accettare tale problema, che danneggia gravemente la propria autostima e la sicurezza in sé.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Rossella Boretti
Dr.ssa Rossella Boretti
Prato - Via Giuseppe Meoni, 56
Altre risposte di questo specialista
Trattenere la pipì molte ore: è normale?
Il comportamento della bambina è piuttosto normale e spesso indica l'atteggiamento di chiusura verso una novità che non piace, come il doversi abituare a urinare...
Vedi tutte
Risposte simili
Rigonfiamento alla base del collo: quali sono le cause?
Se riscontri un rigonfiamento sospetto alla base del collo, è opportuno che tu esegua gli esami del sangue e valuti i globuli bianchi...
Linfoadenopatia: di cosa si tratta?
La linfoadenopatia è l'infiammazione e l'ingrossamento dei linfonodi. Solitamente, la linfoadenopatia si manifesta nel collo, nelle ascelle,...
Mal di pancia e linfonodi ingrossati: la causa può essere psicologica?
E' effettivamente possibile che un sintomo di tipo fisico quale il mal di pancia possa avere un'origine di tipo psicologico. Ciò non significa che il...