Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Diatermia

Cos'è e a cosa serva la diatermia?

Mi hanno parlato di diatermia: che cos'è e quali sono le patologie più indicate per tale trattamento?

Buongiorno,
la diatermia è una terapia strumentale associabile alla terapia manuale, il cui effetto percepito consiste in una sensazione di calore nei tessuti profondi e superficiali dell'apparato muscolo-scheletrico.

Più conosciuta con l'acronimo di trasferimento energetico capacitivo e resistivo (t.e.ca.r.), ha come principali effetti l'aumento di temperatura delle zone trattate, un aumento della circolazione locale e dell'ossigenazione con effetti miorilassanti, antidolorifici e drenanti.

Le sue principali applicazioni in riabilitazione riguardano le risoluzioni delle tensioni muscolari, il recupero degli infortuni che riguardano i muscoli, il trattamento di tendiniti e dolori articolari di tipo acuto o cronico.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Davide Dal Bò
Davide Dal Bò
Udine - Via Gabriele D'Annunzio 29 - Tavagnacco
Altre risposte di questo specialista
Dolore al tallone: cosa fare?
Salve, potrebbe trattarsi di una tallonite con fascite plantare destra. Utili uno studio baropodometrico per capire le cause del problema (spesso, piede...
Protrusione posteriore: come si cura?
Salve, tale reperto diagnostico, visibile in esame RMN lombare, è indicativo di una sofferenza del disco intervertebrale interposto tra la quarta e la quinta vertebra...
Scosse sul lato destro del plantare: come eliminare?
Salve, verosimilmente trattasi di problematica a carico del nervo sciatico e quindi di una problematica associabile alla colonna lombare. Dato il tempo passato, la conseguente...
Borsite trocanterica: come curarla?
Salve. Spesso la borsite trocanterica nasconde cause di tipo posturale, come una differenza di lunghezza degli arti o tensioni alla muscolatura degli arti inferiori....
Massoterapia: chi la può praticare?
Salve. Se la massoterapia è praticata a scopo terapeutico, ovvero per una problematica dolorosa, invalidante, per la quale sono stati compiuti esami e/o visite specialistiche,...
Vedi tutte
Risposte simili
Terapia manuale in fisioterapia: che cos'è?
La terapia manuale è l'insieme delle terapie che vengono eseguite dal fisioterapista manualmente, agendo su tessuti come muscoli e tendini o in modo diretto sui...
Mal di testa da cervicale: la fisioterapia aiuta?
Il mal di testa può avere un'origine muscolo-tensiva, molto spesso legata alle tensioni alla muscolatura delle spalle e della nuca, che sono in continuità...
Fisioterapia drenante: che cos'è?
L'effetto drenante in fisioterapia si ottiene con il linfodrenaggio manuale o strumentale, detto anche pressoterapia. Il drenaggio coinvolge i distretti corporei...