Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Dimagrire Farmaci Depressione

Cosa fare per perdere peso in depressione?

Salve, come posso fare a dimagrire oltre ad una dieta ferrea dopo aver messo su 8 chili da quando avevo iniziato a prendere la Sertralina 100 mg? Ora l'ho eliminata e prendo Valdoxan più Tavor. Ho problemi di sonno e di depressione, come posso fare?

Buonasera,

la depressione è una patologia psichica che può essere collegata ad un'alimentazione inadeguata, come si è dimostrato in tanti studi. La depressione è collegata alla carenza di alcune vitamine, soprattutto quelle del gruppo B che svolgono un ruolo importantissimo per il nostro sistema nervoso e per la produzione della serotonina.

Gli studi hanno dimostrato che le persone depresse di solito hanno livelli bassi di vitamina B3, B6 e, in seguito, livelli bassi di serotonina. Inoltre, il triptofano (un aminoacido) è il maggior protagonista nella produzione della serotonina (neurotrasmettitore che migliora il nostro umore). Il triptofano, infatti, è anche utilizzato come integratore nella cura della depressione. Partecipa alla biosintesi di vitamine del gruppo B (specialmente della B3 e B6), importanti in numerosissimi processi metabolici. In più, si pensa che possa essere utile nel ridurre la sensazione di appetito.

Alcuni farmaci e terapie ormonali possono causare un deficit delle vitamine del gruppo B. Un'alimentazione adeguata può risolvere sia i problemi di sovrappeso che quelli di depressione. Purtroppo, tante persone che soffrono di questo disturbo seguono una cura di soli farmaci che spesso non ha nessun effetto, non riesce a curare la depressione (al massimo ti fanno addormentare, creando una dipendenza) ed essendo farmaci, oltre ad avvelenare il nostro corpo e soprattutto il fegato, hanno moltissimi effetti collaterali.

Non serve seguire un'alimentazione rigida per dimagrire, ma un'alimentazione equilibrata e a base vegetale. Quello che mangiamo influenza il nostro umore e la nostra salute mentale. Di sicuro, gli alimenti che migliorano il nostro umore sono quelli di origine vegetale, secondo gli studi condotti. Inoltre, la depressione è più frequente nelle persone che sono intolleranti al lattosio.

Per quanto riguarda gli alimenti, una dieta ricca di carboidrati complessi, per lo più vegetariana, aiuta il cervello a ricevere tutto il triptofano di cui ha bisogno.
Intanto, io ti consiglio di iniziare a consumare ogni giorno 2 manciate di anacardi naturali e biologici (non quelli tostati e salati), perché la ricerca ha dimostrato che 2 manciate di anacardi hanno esattamente lo stesso effetto di una dose del farmaco a base di Fluoxetina (un noto antidepressivo).

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Maria Papavasileiou
Dr.ssa Maria Papavasileiou
(0)
Milano
Altre risposte di questo specialista
Latte in età adulta: va evitato?
Buongiorno, purtroppo è cosi. Questo non vale solo per gli adulti, ma anche per i bambini che devono essere nutriti solo con...
Intossicazione da metalli pesanti: quale alimentazione seguire?
Buonasera, l’alimentazione più adatta nel tuo caso è quella che va a disintossicare il tuo corpo da tutte le sostanze tossiche. ...
Colesterolo: come migliorare la dieta?
Buonasera, la soluzione è molto semplice: devi cambiare stile di vita e alimentazione, con l'aiuto di un dietologo che abbia esperienza su...
Colesterolo alto: come abbassarlo?
Buonasera, la soluzione è molto semplice: devi cambiare stile di vita e alimentazione, con l'aiuto di un dietologo che abbia esperienza su...
Ingrassare dopo trapianto di rene: è normale?
Buongiorno, per poter capire per quale motivo si ingrassa devo fare un colloquio nutrizionale insieme a te. Questo per poter valutare il tuo stato di...
Vedi tutte

Risposte simili

Ingrassare: come fare?
Una soluzione potrebbe essere aumentare il numero di pasti nella giornata e la quantità delle porzioni in modo proporzionato. Questo a...
Anfetamine per persona obesa: consigli?
Le anfetamine sono farmaci ritenuti miracolosi nella perdita di peso; allo stesso tempo, però, sono molto pericolose per la salute. Consiglio alla tua amica...
Calcoli al fegato: quale dieta seguire?
La dieta di chi come te soffre di calcolosi al fegato deve essere corretta e bilanciata, come per gli individui sani. Le uniche accortezze che...