Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Dissezione Aortica Intervento

Come avviene l'intervento di dissezione cardiaca?

Salve, mia madre è affetta da stemi anteriore, infarto miocardico acuto. Ha avvertito un dolore molto fastidioso tra petto e alle spalle, la cosiddetta angina. E' stata trasportata al pronto soccorso dove, dopo ecg, le è stata fatta la coronarografia e quindi l'angioplastica, che non era riuscita poichè un'arteria era dissecata e quindi aveva reso l'angioplastica impossibile da eseguire. Successivamente, è stata portata all'utic per stare sotto controllo poichè la dissezione del tronco comune andava trattata con farmaci, portando il paziente ad una condizione di stabilità. Dopo 8 giorni di utic, raggiunta la stabilità, è stata portata al reparto, ma dopo 2 giorni avvertì di nuovo quel fastidioso dolore, era l'inizio di un nuovo infarto e fu portata di nuovo all'utic. Questa vena era come una bandiera che muovendosi faceva danni, fortunatamente muovendosi non aveva intaccato l'aorta (fu eseguita l'angiotac per stabilire questo). Constatato che l'aorta fosse intatta, il cardiochirurgo prese la decisione di operare anche se era rischioso, ma era l'unica strada da seguire. L intervento eseguito con successo ha portato alla creazione di 3 bypass (vene prese sulle braccia e gambe), perchè altre w coronarie erano otturate e soltanto operando se ne sono accorti poichè non erano visibili tramite i vari esami. Dopo l'intervento, è stata 15 giorni in terapia intensiva per varie complicanze ovvero sindrome da bassa gittata post operatoria trattata mediante infusione di inotropi, insufficienza respiratoria trattata mediante ventilazione non invasiva e anemizzazione trattata mediante 3 trasfusioni di sangue. Dopo è andata al reparto, è stata dimessa e attualmente fa riabilitazione. Diagnosi di dimissione: "cardiopatia ischemica, dissezione tronco comune, funzione contrattile ventricolare sinistra depressa fe 35%. Fattori di rischio ipertensione arteriosa e patologia remota: ipotiroidismo in trattamento sostitutivo". Come avviene la dissezione? Quali possono essere le cause e come sarà la sua vita dopo un infarto cosi esteso? Grazie cordiali saluti.

Buongiorno,

mi dispiace per tua madre che ha avuto un decorso inusuale. Il caso appare un po' confuso, la dissezione di una coronaria può essere dovuto all'esame stesso della coronarografia.

I 3 by-pass eseguiti sono stati necessari, in quanto la dissezione ha coinvolto una coronaria chiamata tronco comune che è un tratto prima della biforcazione in altre 2 coronarie importanti, per cui è necessario eseguire almeno 2 by-pass.

Il ventricolo sinistro infartuato al momento ha una funzione ridotta, per cui è importante non esagerare con gli sforzi fisici e trattarlo con i farmaci per alcuni mesi.

Cordialmente

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Giuseppe Vaccari
Dr. Giuseppe Vaccari
Monza e Brianza - Via Carlo Amati,111
Altre risposte di questo specialista
Valvuloplastica: quando intervenire?
Buongiorno, in considerazione dei dettagli che mi hai riferito, manca all'ecocuore il gradiente trans mitralico, ma, comunque, l'area di 0,9 e l'atriomegalia sono già di...
Coartazione aortica: si può intraprendere una gravidanza?
L'intervento di coartazione aortica in età pediatrica di per sè non controindica una gravidanza, bisogna comunque accertarsi che non vi sia una ristenosi...
Pacemaker: quando si può riprendere l'attività sportiva?
L'impianto del pace maker, seppur sia una procedura relativamente veloce, è pur sempre una procedura invasiva, per cui non è indicata attività fisica almeno...
Defibrillatore Boston Scientific: perchè emette un suono?
Buongiorno, purtroppo non mi è possibile darti una risposta ed è utile che facessi riferimento al centro che ha impiantato il defibrillatore che sicuramente,...
Ablazione per tachiaritmie: in cosa consiste?
Buongiorno Signora, in genere, per episodi di tachicardia ad alta frequenza come mi riferisci, è consigliabile eseguire uno studio elettrofisiologico per valutare la necessità...
Vedi tutte
Risposte simili
I bypass possono chiudersi?
Si, è possibile che i bypass possano chiudersi per problemi tecnici durante l'intervento oppure per il progredire della malattia ateromasica. ...
Aneurisma: dà sintomi?
Normalmente, la diagnosi di aneurisma dell'aorta addominale è possibile. La sintomatologia (dolore alla schiena e all'addome e caduta della pressione arteriosa) è effetto della rottura...
Trapianto di cuore: deve esserci compatibilità tra donatore e ricevente?
Ci sono alcuni criteri di compatibilità da rispettare: la differenza delle dimensioni dell'organo trapiantato e quello asportato non deve superare il 20%, deve esserci compatibilità...