Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Emorroidi Pus

Cosa potrebbe provocare dolore e pus in presenza di emorroidi?

Soffro di emorroidi da diverso tempo, e ultimamente avverto come una puntura in corrispondenza di un cordoncino che se lo premo fa fuoriuscire del pus e al contempo diminuisce il dolore. Di cosa si tratta?

Dai sintomi che descrivi, posso dirti che non si tratta di emorroidi, ma di una lesione suppurativa, probabilmente un ascesso e/o una fistola. Ti consiglio di recarti dal tuo medico di base per farti prescrivere una cura.

Saluti

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Nando Gallese
Dr. Nando Gallese
(0)
Medio Campidano - Viale Rinascita,12
Altre risposte di questo specialista
Validità del metodo thd: ci sono evidenze?
Buongiorno. THD non è un metodo contro l'incontinenza fecale, bensì di dearterializzazione e mucopessia per la correzione del sanguinamento legato al prolasso mucoemorroidario. Risulta efficace,...
Prisma: qual è la posologia?
Buongiorno, non esiste un razionale di terapia con il principio attivo della specialità indicata relativamente alla malattia emorroidaria con cui si usa indicare un'ampia...
Asportazione della cistifellea: può causare diarrea?
Buongiorno, anche se a tua moglie è stata asportata la colecisti, non è detto che i disturbi addominali riferiti ne possano essere...
Giunzione visualizzata esocervicale condilomatosi piana: cosa è?
Buongiorno. La diagnosi riportata non è molto precisa: o è frutto di un referto copia-incolla riuscito male, oppure è la trascrizione un tantino confusa. In...
Emorroidi esterne: che fare?
Buongiorno, le emorroidi esterne non esistono o, perlomeno, non sono una malattia; i plessi emorroidari interni possono prolassare all'esterno,...
Vedi tutte

Risposte simili

Adenoma tubolare e polipo iperplastico: cosa significa?
I polipi iperplastici e più ancora gli adenomi del colon-retto (tubulari, villosi, tubulo-villosi) rappresentano delle lesioni pre-cancerose, fortunatamente ad evoluzione discretamente lenta, che di solito,...
Dolore acuto al retto: cosa fare?
Le pomate e altri farmaci ad azione locale, detti topici, generalmente sono utili solo ai farmacisti dal punto di vista puramente economico, mentre risultano pressochè...
Coliche per intestino irritabile: cosa fare?
La sindrome da colon irritabile è una diagnosi imprecisa: quella giusta è "Sindrome dell'Intestino Irritabile" (SII), diagnosi che presuppone, però, l'esclusione di qualsiasi problema...