Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Esami Tiroide

È normale il TSH basso dopo un intervento di tiroidectomia totale?

Dopo l'intervento di asportazione completa della tiroide, il valore del TSH è a 0,001. È normale?

Dipende dalla ragione per cui hai dovuto subire l'intervento di tiroidectomia totale: tenere così ridotti i livelli di TSH, grazie a posologie elevate di L-tiroxina, rientra nel protocollo di prevenzione di recidiva di cancro papillifero, follicolare o a cellule C della tiroide.

Se invece la ragione non è tra quelle sopraelencate (ad esempio, un gozzo voluminoso), si potrebbe trattare semplicemente di posologie di L-tiroxina eccessive.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Gianfranco Abbaticchio
Dr. Gianfranco Abbaticchio
Bari - viale Giovanni XXIII 71 - Bitonto
Risposte simili
Intervento per linfonodo: dopo quanto tempo posso fare la PET?
Virtualmente puoi fare l'esame subito, ma nella zona di prelievo del linfonodo risulterà un'elevata attività metabolica: ciò non confonderà i medici, che valuteranno tutte le...
Iodio 131 (terapia): dopo quanto tempo si può entrare in contatto con i bimbi?
Buongiorno. Se ti riferisci allo iodio 131 il suo decadimento è di 8 giorni e decresce la sua lesività proporzionalmente dai primi giorni in avanti....
Sempre freddo anche in estate: perché?
Buongiorno, se non avevi la febbre quando hai avuto la sensazione di freddo, è probabile che la causa sia una...
Altre risposte di questo specialista
Valori tiroide sballati: a quali conseguenze portano?
Verosimilmente, l'oculista sarà stato impressionato da occhi leggermente sporgenti che fanno pensare alla malattia di Basedow, caratterizzata, per l'appunto, oltre che da ipertiroidismo...
Tiroide di Hashimoto: provoca dimagrimento?
La tiroidite di Hashimoto, all'esordio, può causare ipertiroidismo e, con ciò, dimagrimento. È tuttavia fatto molto raro. Conviene subito che l'esame clinico...
Tireoglobulina alterata: è preoccupante dopo tiroidectomia?
Ove i livelli fossero maggiori di 0,5 ng/ml, si potrebbe sospettare una recidiva del tumore, ma molti sono gli elementi che l’endocrinologo dovrà valutare per...
Noduli alla tiroide: quali sono i sintomi?
Piccoli noduli generalmente non danno segni, a meno che non comprimano la trachea: in questo caso, sono da considerarsi a rischio (tumori della tiroide).Grandi noduli...
Malessere e difficoltà nel camminare: è colpa dei farmaci per il diabete?
Non ho abbastanza elementi per provare a darti delle spiegazioni e, nello specifico, mi sarebbe indispensabile sapere che tipo di farmaci stai assumendo. Tuttavia, il disturbo...
Vedi tutte
Sai che su Pazienti.it puoi trovare sconti per prestazioni mediche? Scopri di più