Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Feci Gelatinose

Cosa fare in caso di feci gelatinose e diabete?

Ho le feci gelatinose e sono una paziente diabetica, cardiopatica, anemica e sono affetta da diverticolite.

Ti consiglio di eseguire un esame chimico e fisico delle feci. Infatti, la tua condizione di diabete può stare alla base del problema che riferisci di alterata consistenza delle feci, che sono diventate gelatinose.

L'alterazione del livello della glicemia, tra le diverse conseguenze, può provocare anche un alterato metabolismo intestinale, che influisce sulla consistenza delle feci.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Marco Castellazzi
Dr. Marco Castellazzi
Torino - Via Giuseppe Baretti 1/h
Risposte simili
Diabete, ipertensione e proteinuria alta: come curarli?
La proteinuria elevata indica una condizione di nefropatia diabetica, che è curabile tenendo sotto controllo il diabete: se la Hb A1c (che è...
Diabete, calli e duroni ai piedi sono normali?
Se non avverti altri sintomi non credo che ci sia niente di cui preoccuparti. Il colorito scuro dei calli potrebbe essere dovuto da piccole...
Peso 112 Kg e sono diabetico, questi valori sono nella norma?
Anche se non hai specificato la tua statura, credo che siamo davanti ad un serio problema di obesità. Comunque, le unità di insulina...
Altre risposte di questo specialista
Ipertensione: quale farmaco è più indicato?
Il problema che mi hai esposto non è riconducibile ad una risposta univoca, bensì si tratta di raggiungere il giusto compromesso. Il mio consiglio è...
Nausea e debolezza acuta dopo uno sforzo intenso: è preoccupante?
In questi casi, non c'è motivo di preoccuparti, perché è una reazione fisiologica dell'organismo. Il nostro corpo, infatti, è sensibile a cosa gli si impone...
Esame delle urine: come interpretare i valori?
Buongiorno,le emazie che si trovano nel fluido sono dovute alle micro concrezioni di calcoli che si trovano nei reni o nelle vie urinarie e queste...
Nodulo con atipie cellulari e flogosi cronica. Cosa significa?
Posso capire la tua preoccupazione e la difficoltà nel comprendere pienamente il referto dell'esame istologico. La mucosa di rivestimento delle corde vocali è infiammata e...
Dolore lato viso e formicolio alle labbra: qual è la causa?
La flogosi del nervo facciale o la nevralgia del trigemino per probabile comparsa di zoster sono i principali candidati.Se non ci...
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Ipertensione: quale farmaco è più indicato?
Il problema che mi hai esposto non è riconducibile ad una risposta univoca, bensì si tratta di raggiungere il giusto compromesso. Il mio consiglio è...
Nausea e debolezza acuta dopo uno sforzo intenso: è preoccupante?
In questi casi, non c'è motivo di preoccuparti, perché è una reazione fisiologica dell'organismo. Il nostro corpo, infatti, è sensibile a cosa gli si impone...
Esame delle urine: come interpretare i valori?
Buongiorno,le emazie che si trovano nel fluido sono dovute alle micro concrezioni di calcoli che si trovano nei reni o nelle vie urinarie e queste...
Nodulo con atipie cellulari e flogosi cronica. Cosa significa?
Posso capire la tua preoccupazione e la difficoltà nel comprendere pienamente il referto dell'esame istologico. La mucosa di rivestimento delle corde vocali è infiammata e...
Dolore lato viso e formicolio alle labbra: qual è la causa?
La flogosi del nervo facciale o la nevralgia del trigemino per probabile comparsa di zoster sono i principali candidati.Se non ci...
Vedi tutte