Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Fistola Coccige Dolore

Come trattare la cicatrice di una fistola al coccige?

Salve, sono stata operata 5 mesi fa ad una fistola al coccige, con tecnica chiusa, l'intervento sembrava essere riuscito bene. Ho subito accusato dolori che sono aumentati. Dopo 4 mesi, faccio una risonanza magnetica e il referto dice: "in sede di sottocute profondo tratto medio terminale del coccige, si apprezza raccolta iperintensa a carattere di componenti e flogistica estesa per 8 cm spessore 2 cm senza tramiti fistolosi." Cosa mi consigliate di fare? Dovrei rioperarmi o esiste qualche cura per fare asciugare il liquido? La ferita è chiusa.

La raccolta flogistica potrebbe essere un sieroma. Bisogna che ti faccia visitare.
Si può provare con una terapia conservativa con antibiotici o, se si vuole risolvere più velocemente, si deve drenare
Tale condizione purtroppo può verificarsi dopo la procedura. 
Un'attenta valutazione di uno specialista chirurgo ti aiuterà nella scelta più corretta.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Salvatore Incardona
Dr. Salvatore Incardona
Ragusa - Via Papa Giovanni XXIII, Vittoria, RG, Italia
Risposte simili
Asportazione di polipi durante la gastroscopia: è possibile?
La gastroscopia è fondamentalmente un esame diagnostico endoscopico attraverso il quale il medico osserva il tratto superiore dell'apparato digerente per valutare se esistano...
Chirurgia ortogantica: che cos'è?
Caro paziente,  la chirurgia ortognatica è una branca della chirurgia maxillo facciale che serve a correggere le deformità del mascellare superiore e della mandibola....
Calcoli alla colecisti senza coliche: com'è possibile?
I calcoli alla colecisti, detta anche cistifellea, non sono sempre sintomatici, però possono causarti dolore se si spostano fino ad ostruire il deflusso biliare procurando...
Altre risposte di questo specialista
Rimozione lipoma: quali farmaci vanno sospesi?
Di norma, non c’è nessuna evidenza scientifica che correli l’aumento del rischio di sanguinamento con l’utilizzo della Cardioaspirina, il gruppo con il quale lavoro...
Ernia protrusa: qual è il post operatorio?
Queste domande devi rivolgerle al chirurgo che opererà il tuo fidanzato. Nell’acquisire il consenso informato, dovrà darvi tutte le spiegazioni che vi servono. Sono certo che...
Condilomi anali: come si eliminano?
Si possono togliere con vari device. Prima di qualsiasi procedura, va fatta una colonscopia ed una visita ginecologica. Dopo tali indagini, puoi rivolgersi...
Esame istologico calcolosi colecisti: come si legge?
Puoi dormire sogni tranquilli.Vuol dire che hai avuto diversi episodi acuti di colecistite e che la parte più interna della colecisti (appunto la mucosa) era...
Intervento ernia inguinale: perchè il pene è più grande?
Devi rivolgerti al collega che ti ha operato. Che tipo di anestesia ti hanno praticato? Che tipo di ernia era? È stato eseguito difficoltoso...
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Rimozione lipoma: quali farmaci vanno sospesi?
Di norma, non c’è nessuna evidenza scientifica che correli l’aumento del rischio di sanguinamento con l’utilizzo della Cardioaspirina, il gruppo con il quale lavoro...
Ernia protrusa: qual è il post operatorio?
Queste domande devi rivolgerle al chirurgo che opererà il tuo fidanzato. Nell’acquisire il consenso informato, dovrà darvi tutte le spiegazioni che vi servono. Sono certo che...
Condilomi anali: come si eliminano?
Si possono togliere con vari device. Prima di qualsiasi procedura, va fatta una colonscopia ed una visita ginecologica. Dopo tali indagini, puoi rivolgersi...
Esame istologico calcolosi colecisti: come si legge?
Puoi dormire sogni tranquilli.Vuol dire che hai avuto diversi episodi acuti di colecistite e che la parte più interna della colecisti (appunto la mucosa) era...
Intervento ernia inguinale: perchè il pene è più grande?
Devi rivolgerti al collega che ti ha operato. Che tipo di anestesia ti hanno praticato? Che tipo di ernia era? È stato eseguito difficoltoso...
Vedi tutte