Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Forte Flebite

Come trattare una forte flebite alla gamba?

È corretta come terapia l'Augmentin per una forte flebite alla gamba sinistra? Sono una signora di 82 anni.

Buongiorno signora,
la flebite è un'infiammazione di una vena, che diventa rossa e dura come un cordoncino sotto pelle.

Rarissimamente, tale infiammazione è legata o dovuta ad un'infezione. Pertanto, la terapia antibiotica non è indicata in caso di flebite.

Se invece vogliamo chiamare flebite qualsiasi arrossamento alla gamba, anche diffuso (tipo a stivaletto o a ghetta), allora magari siamo di fronte ad una patologia linfatica o infettiva (linfangite la prima, erisipela la seconda).

Ecco, l'Augmentin è indicato in caso di Erisipela e, occasionalmente, in caso di estesa linfangite.

La flebite andrebbe diagnosticata dallo specialista mediante un'accurata visita con ecocolordoppler.

Cordiali saluti

Qualsiasi consulto a distanza (incluso il presente) va interpretato come semplice parere informato e non come una formale diagnosi o proposta di trattamento, che può essere formulata solo dallo specialista a seguito di una accurata visita medica.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Gabriele Bertoni
Dr. Gabriele Bertoni
Milano - Milano, Italia
Altre risposte di questo specialista
Ferita spurgante: come trattarla?
Buongiorno,se non viene rimossa la causa delle ulcere che ti affliggono, queste torneranno ciclicamente a ripresentarsi.In particolare, se soffri di insufficienza venosa e...
Dolore alla safena: quali sono le cause?
Buongiorno,se capisco il tuo problema, hai una vena in evidenza che ti fa male. La chiami safena, mentre lo/la specialista che ti ha fatto...
Gambe doloranti e pesanti: quali esami effettuare?
Buongiorno,la risposta alla tua domanda è sì, servirebbe una visita.Se hai le gambe piene di capillari sin da ragazzina e non hai fatto mai alcun...
Ecocolordoppler arterioso e venoso: come si legge?
Buongiorno,dal referto che riporti qui scritto, sembrerebbe che ci sia un certo grado di reflusso venoso ad entrambi gli arti inferiori. Il referto non accenna...
Crampi alle gambe: a chi rivolgersi?
Buongiorno,i crampi notturni sono molto spesso uno dei sintomi dell'insufficienza venosa cronica. Ovviamente, quest'ultima non è l'unica causa di dolori alle gambe...
Vedi tutte
Risposte simili
Capillarite: cosa fare?
La capillarite è un processo infiammatorio che colpisce i vasi capillari soprattutto a carico degli arti inferiori. E' difficile stabilirne la causa...
Febbre ed ulcera: possono essere collegate?
O hai l'influenza o c'è una infezione causata dalla ulcerazione. Fai un ecodoppler arterioso agli arti inferiori e proponi al tuo medico una eventuale terapia...
Dolore al piede: cosa fare?
Buonasera, ti consiglio di controllare l'ac urico. Cordialmente