Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Golosita Dolci

Come bloccare la voglia di dolci?

Buongiorno, il mio problema è il non sentirmi mai piena. Dopo pranzo o dopo cena, non mi fermerei mai, mangerei sempre dolci. Cosa posso fare?

Gentilissima,
la fame compulsiva di dolci è un problema in parte psicologico e in parte metabolico. Gli zuccheri creano dipendenza e, come per una droga, necessitano di dosi sempre maggiori.

Inoltre, sono un appagamento psicologico che media molte situazioni di stress. Occorre rivoluzionare la tua dieta in modo da disintossicarti. Dovrai utilizzare solo carboidrati che contengono zuccheri complessi e verdure crude al ogni pasto. Bandendo dalla tua cucina farine 00 e 0, zucchero bianco, zucchero di canna raffinato e cibi non integrali.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Stefano Bernini
Dr. Stefano Bernini
Milano - Piazza Udine, Milano, MI, Italia
Risposte simili
Ingrassare: come fare?
Una soluzione potrebbe essere aumentare il numero di pasti nella giornata e la quantità delle porzioni in modo proporzionato. Questo a...
Anfetamine per persona obesa: consigli?
Le anfetamine sono farmaci ritenuti miracolosi nella perdita di peso; allo stesso tempo, però, sono molto pericolose per la salute. Consiglio alla tua amica...
Calcoli al fegato: quale dieta seguire?
La dieta di chi come te soffre di calcolosi al fegato deve essere corretta e bilanciata, come per gli individui sani. Le uniche accortezze che...
Altre risposte di questo specialista
Omeopatia: come prepararsi al parto?
Gentilissima,la scelta dei rimedi e la posologia sono assolutamente corrette. In fase di travaglio, assumerei i 2 prodotti in alternanza al ritmo di ogni...
Cura omeopatica e fitoterapica: si possono seguire insieme?
L'integrazione tra omeopatia e fitoterapia è certamente utile e vantaggiosa. Lavorando a diversi livelli di profondità, non solo non vi è alcuna interferenza, ma, anzi,...
Dolore per ernia iatale: cosa assumere di omeopatico?
Gentilissimo, esistono molte possibilità di cura in ambito omeopatico per i disturbi dell'apparato digerente e per le cause che provocano ernia iatale. Il...
Fibromiomi: esiste una cura omeopatica per prevenirli?
Gentilissima, l'omeopatia ha molte frecce nel suo arco per curare la tendenza dell'organismo a sviluppare iperplasie tessutali come i fibromi e la mastopatia...
Mestruazioni irregolari: esiste una terapia omeopatica?
Gentilissima, l'omeopatia cura certamente le irregolarità mestruali. Vi sono infatti molti rimedi che, a seconda delle peculiarità individuali, ben si prestano a tali terapie. Sepia, Lachesis...
Vedi tutte