Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Impianti Auricolari

Come si fa a capire se gli impianti auricolari sono compatibili con la risonanza magnetica?

Buongiorno, mia moglie è stata operata di otosclerosi bilaterale nel 1989 e 1992. Per sapere se i suoi impianti sono compatibili con la risonanza magnetica, come si può fare? Ho le scatoline originali dove sono riportati i seguenti riferimenti: 14-0080 024" (55 mm) i.d. 6 mm piston dia, 5.0 mm long piston fluoroplastic (astm f 754) pkg date 11/87 4ur2886 ditta chart-stik* label. Potete aiutarmi? Grazie.

La rm richiede l'assenza di metalli, che di regola non si impiegano nella chirurgia della staffa. L'esame può essere effettuato senza problemi.

Riferimenti ancora più precisi può fornirli solo il reparto dove sei stata operata, perché conoscono bene i materiali impiegati e loro possibili contro indicazioni (che noi altri medici dobbiamo immaginare).

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Ezio Marchegiani
Dr. Ezio Marchegiani
(1)
Torino - Via Roma, 3, Chivasso
Altre risposte di questo specialista
Vertigini: quali sono le cause del loro insorgere?
Le sindromi vertiginose hanno una molteplicità di cause talmente vasta da impegnare sia l'otorinolaringoiatra specialista in vestibologia, sia il neurologo, assieme ad almeno 7 o...
Rumore quando si beve: a cosa è dovuto?
Cercare la colpa è nella cultura occidentale, ma almeno in medicina non porta da nessuna parte. Certamente, l'apparato digerente è un canale continuo, non...
Adenotonsillectomia: si può fare l'intervento con la tosse?
Sì, verrai sottoposta a terapia antibiotica preventiva in ogni caso. Solo di recente si associano all'antibiotico antinfettivi locali come propoli e fitoterapici, nelle...
Vertigini ansiogene: come trattarle?
Bella domanda! Le vie vestibolari impiegano gli stessi neuromediatori dell'ansia e dell'umore, connesse con il cervello limbico emozionale così ampiamente da rendere impossibile una...
Orecchio tappato: cosa fare?
In questi casi, è necessario vedere l'orecchio con otoscopia, anche del medico di famiglia, anche dell'audioprotesista (vede presenza del tappo o meno), per...
Vedi tutte

Risposte simili

Labirintite: come si cura?
La labirintite è un'infiammazione del labirinto, cioè dei canali circolari dell'orecchio interno, causata da batteri o infezioni virali. ...
Acufeni: che cosa sono e come vengono diagnosticati?
Gli acufeni sono rumori fastidiosi, a volte anche intensi, che si possono percepire localizzati in una o in entrambe le orecchie, oppure genericamente...
Setto nasale deviato: a che cosa è dovuto?
Il setto nasale deviato può essere congenito oppure può essere causato da un trauma. In entrambi i casi è una condizione piuttosto comune e...