Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Intossicazione Pesce Crudo

Dopo quanto tempo da un'intossicazione da pesce crudo ci si può ritenere fuori pericolo?

Salve, ho avuto un'intossicazione da pesce crudo (ostriche e scampi vivi). È salita la febbre a 38°C e la notte ho perso coscienza per 3/4 minuti mentre urinavo, ho vomitato dal naso seppur non abbia mangiato nulla nelle 24 ore precedenti. Il giorno dopo, mi è scesa la febbre ed è sparito anche il mal di stomaco. Ho preso solo Tachipirina per tenere sotto controllo la temperatura. Posso ritenermi fuori pericolo da parassiti o devo fare ulteriori accertamenti? Se sì, quali?

Sicuramente, è più giusto che tu ti rivolga al tuo dottore raccontando l'accaduto. Non bisogna mai sottovalutare nulla. È chiaro che quando si parla di intestino è meglio sempre tutelarlo con alimentazione e probiotici.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Daniela Sciarrino
Dr.ssa Daniela Sciarrino
Pistoia - Via Cavour, 67, Chiesina Uzzanese, PT, Italia
Altre risposte di questo specialista
Colon irritabile: quale dieta seguire?
Il colon irritabile è molto fastidioso, bisogna apportare una particolare attenzione agli alimenti che infiammano. Ottimo il rimpianto dei probiotici, ma attenzione all'alimentazione:...
Diarrea: quale alimentazione seguire?
Hai una grossa disbiosi intestinale. Dovresti correggere in primis l'alimentazione, prediligendo gli alimenti non raffinati, utilizzare pseudo cereali con assenza di glutine per...
Eruttazione: quale alimentazione seguire?
Di fondo, potrebbe essere un problema intestinale. Correggi l'alimentazione evitando magari cibi raffinati, alimenti che acidificano l'intestino, tipo caffè, thè, pomodori, bevande zuccherate, alcolici e...
Vertigini: la causa potrebbe essere un calo di zuccheri?
Escludendo le vertigini da otoliti, hai pensato ad un'infiammazione alla cervicale? Consulta un fitoterapista, lui potrà aiutarti sicuramente. Purtroppo, in quelle circostanze, bisogna andare...
Sete costante: quale dieta seguire?
Buon pomeriggio,effettivamente sei agitato, lo percepisco dalle parole.È bene, riguardo l'alimentazione, utilizzare tutte le farine e zuccheri non raffinati, quindi integrale e pseduo cereali, frutta...
Vedi tutte
Risposte simili
Fame nervosa: come risolvere?
La fame compulsiva e continua non è una complicazione o rischio della DBS, che hai eseguito per il Parkinson. Qualora assumessi dei farmaci,...
Limone: può causare stitichezza?
Il limone non porta stitichezza, la stitichezza cronica è data dall'introito alimentare di cibi non idonei al nostro organismo, ad esempio formaggi stagionati, salumi, carne...
Celiachia: cosa mangiare?
Cara Lettrice, l'alimentazione è vastissima, ti consiglio di evitare cereali con glutine e mais, prediligi cereali come miglio, riso integrale, basmati semintegrale e...