Che fare in caso di Ipersonnia?

"Ho 33 anni. Quali passi devo fare per trovare un trattamento e specialisti adeguati per l'ipersonnia, unita a capogiri e rallentamento neuromuscolare?"

Buongiorno. Sicuramente da un bravo neurologo sia per l'aspetto diagnostico, per gli esami da effettuare (dal semplice EEG alla polisonnografia e quantaltro). Lo stesso vale per gli altri disturbi riferiti quali capogiri e rallentamento neuromotorio. Potrebbe trattarsi di due condizioni separate e, a mio avviso più facilmente di un unico problema di pertinenza neurologica.

Che il neurologo sia bravo, mi raccomando. Non famoso, bravo. Cordiali saluti

Risposta a cura di:
Dr. Michela Manfredi
Dr. Michela Manfredi
Neurologo Verona
(1)
*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti.
Leggi il disclaimer

Altre risposte di questo specialista:

Vedi tutte le risposte