Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Ricostruzione Vescica

È preoccupante avere la creatinina alta dopo la ricostruzione della vescica?

Ho 72 anni e ho subito una cistitemia alla vescica con ricostruzione della stessa tramite un pezzo di intestino. Ho il valore della creatinina a 1,43. Mi devo preoccupare?

No, il valore della creatininemia da solo non diagnostica un'insufficienza renale, ti consiglio di controllare il corretto svuotamento della neovescica.

Saluti

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Gabriele Iacona
Dr. Gabriele Iacona
Enna - Non disponibile
Altre risposte di questo specialista
Globuli bianchi, linfociti e leucociti bassi: quali sono le cause?
Buongiorno, un'infezione normalmente porta al rialzo delle nostre difese immunitarie, anche in un'infezione prostatica. Consiglio una visita...
PSA: cosa indicano i suoi valori?
Il PSA - acronimo di Prostate Specific Antigen, italianizzato in Antigene Prostatico Specifico - è una proteina sintetizzata dalle cellule della prostata. ...
Psa libero: come si leggono i valori?
E' importante prendere in considerazione tutte e tre le forme del Psa più comuni, cioè Psa totale, libero e ratio. Verificato che il Psa...
algia testicolare: cosa significa?
Buonasera, l'algia testicolare significa dolore dei vari componenti che sono presenti nella sacca scrotale ovvero didimo,epididimo. Il mio consiglio è quello di stare a...
intervento prostatectomia radicale robotica: quanto costa?
Non esiste un costo stabilito, dipende dalla struttura, se privata o convenzionata, e dall'operatore. Rivolgiti al tuo medico di fiducia per sapere...
Vedi tutte
Risposte simili
Sangue nelle urine: cosa fare?
L’ematuria da cui è affetto tuo figlio può essere dovuta a patologie renali come glomerulonefriti, ovvero infiammazioni acute o croniche del rene, oppure...
Infezione delle vie urinarie nel neonato: come si manifesta?
Ti descriverò alcuni sintomi, che però variano a seconda dell’età, ma diciamo che nel neonato si possono riscontrare: febbre oltre 38 gradi e mezzo,...
Esame citologico delle urine: cos'è?
L'esame citologico delle urine è un test diagnostico utilizzato per studiare le cellule che rivestono la parete della vescica. Parte di queste cellule vengono infatti...