Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Riduzione Lordosi Fisiologica

Le vertigini possono essere causate dalla riduzione della lordosi fisiologica?

Sono una ragazza di 23 anni con fastidiose vertigini. Ho fatto la lastra alla colonna cervicale il cui risultato dell'esame è questo: "notevole riduzione della lordosi fisiologica. Iniziale artropatia degenerativa interapofisiaria c7-d1." Cosa sta a significare? Potrebbe essere questa la causa delle mie vertigini?

Assolutamente no. Hai fatto male a fare la radiografia del rachide cervicale. Hai preso radiazioni inutili.

Le informazioni che hai avuto non sono state utili per capire l'origine del tuo disturbo.

Bisogna capire che tipo di vertigini sono: le vertigini non sono tutte uguali, se si accompagnano ad altri sintomi.

Oggi lo studio del rachide cervicale, quando occorre però, va fatto con la risonanza magnetica.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Antonio Montinaro
Dr. Antonio Montinaro
Lecce - via Boccaccio 25
Altre risposte di questo specialista
Protrusione ad ampio raggio del disco l4-l5: cosa vuol dire?
Perchè hai fatto un esame della colonna? Qual è la sintomatologia? Chi te l'ha consigliato? Quanti anni hai? E' stato controllato l'esame neurologico?   ...
Rx rachide dorsale e rx rachide lombo sacrale: come valutare i risultati?
Ti consiglio intanto una consulenza neurochirurgica che valuterà il quadro neurologico e l'eventuale necessità di una risonanza magnetica per valutare in modo più...
Risonanza post intervento all'ernia cervicale: come eseguirla?
Senza contrasto. In questi casi, il mezzo di contrasto non occorre.
Angioma del corpo vertebrale: che cosa fare?
L'angioma vertebrale è asintomatico e non crea alcun problema. Non è una patologia e quindi non deve essere curato.Tranquillizzati e non pensarci più.
Frattura composta di l1: in quale posizione dormire?
Le notizie che fornisci sono veramente poche. Non dici nulla sull'origine della frattura, la tua età, il sesso. Non dici da quanto tempo...
Vedi tutte
Risposte simili
Crisi epilettiche post intervento: cosa fare?
Potrebbe trattarsi di crisi epilettiche post traumatiche dovute alla sofferenza encefalica da compressione dovuta all'ematoma. Strano che lo studio EEG sia negativo. ...
Emicrania: cosa fare?
Bisogna sapere la localizzazione del neurinoma e la tipologia di emicrania che hai: è persistente o temporanea? Dura tutto il giorno...
Discoartrosi e ernia intraspongiosa: come si curano?
Dipende dalla sintomatologia e se vi sono blocchi lombari o dolore cronico; a seconda di ciò si può pensare ad una terapia conservativa verso la...