Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Rinolalia

Come si cura la rinolalia?

Salve, ho dei problemi con la rinolalia, che mi ha fatto essere un po' timido, il problema è che non posso e non ho mai potuto pronunciare: q, c, s, sh, GJ, z, zh. Ho bisogno di sapere come fare a curarmi, quanto tempo ci vorrà. Grazie, buona serata.

Salve,

la rinolalia è un segno che può dipendere da molteplici fattori. Quanto da te descritto può indicare una rinolalia aperta (difficoltà di pronuncia delle occlusive velari K, G) che può dipendere da alterazioni morfologiche o del movimento del velo palatino. Sarebbe opportuno poter ascoltare la voce per avere un quadro più chiaro.

I passi prevedono un'attenta valutazione orl tramite fibrolaringoscopia, al fine di valutare la normofunzionalità delle strutture coinvolte. Seguirà la riabilitazione, la quale sarà strettamente correlata alle cause che determinano tale alterazione.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Piero Murenu
Piero Murenu
Cagliari - Via Fordongianus, 40, Senorbì
Risposte simili
Difficoltà di lettura e scrittura: si ha diritto al sostegno?
La normativa per gli alunni con diagnosi specialistica di DSA prevede il dovere da parte delle istituzioni scolastiche di predisporre un Percorso Didattico Personalizzato (PDP)....
Esercizi per la pronuncia: quali sono?
La R è l'ultimo suono di acquisizione della nostra lingua perchè richiede contemporaneamente una buona tonicità e agilità della lingua, che deve vibrare attraverso il...
Ritardi nella lallazione: cosa fare?
Bisogna stimolare il bambino facendoli noi; se il bambino non ha subito traumi inizierà ad imitare e quindi dalla lallazione passerà alle prime paroline. ...
Altre risposte di questo specialista
Voce che si incrina: quali esercizi fare?
Salve, per procedere con la riabilitazione, sia che si tratti di trattamento diretto o indiretto, è necessaria una valutazione logopedica che porti...
Riabilitazione neurologica e logopedica: a chi rivolgersi in Sicilia?
Buongiorno, nella regione sono presenti un gran numero di centri di riabilitazione della ASL, in convenzione e privati che potranno prendere in...
Difetto di pronuncia delle R: come risolverlo?
Salve, è necessario fare una valutazione delle prassie fono-articolatorie, della percezione e discriminazione uditiva del corretto fonema, per poi procedere all'impostazione corretta...
Difficoltà a parlare in maniera chiara: cosa fare?
Salve,è necessario valutare l'eloquio e procedere multidisciplinarmente nell'attribuzione di tale disfluenza ad un fattore ansioso o ad altri elementi.Il disturbo d’ansia generalizzata presenta uno...
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Voce che si incrina: quali esercizi fare?
Salve, per procedere con la riabilitazione, sia che si tratti di trattamento diretto o indiretto, è necessaria una valutazione logopedica che porti...
Riabilitazione neurologica e logopedica: a chi rivolgersi in Sicilia?
Buongiorno, nella regione sono presenti un gran numero di centri di riabilitazione della ASL, in convenzione e privati che potranno prendere in...
Difetto di pronuncia delle R: come risolverlo?
Salve, è necessario fare una valutazione delle prassie fono-articolatorie, della percezione e discriminazione uditiva del corretto fonema, per poi procedere all'impostazione corretta...
Difficoltà a parlare in maniera chiara: cosa fare?
Salve,è necessario valutare l'eloquio e procedere multidisciplinarmente nell'attribuzione di tale disfluenza ad un fattore ansioso o ad altri elementi.Il disturbo d’ansia generalizzata presenta uno...
Vedi tutte