Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Sideremia Alta Trigliceridi Alti

Cosa si può fare per la sideremia e trigliceridi alti?

Cosa posso fare per normalizzare la sideremia alta a 151 e i trigliceridi alti a 221? Ringrazio già da ora.

I trigliceridi alti molto probabilmente dipendono da un'alimentazione sbagliata, a parte i casi di ipertrigliceridemia familiare.

Oltre a modificare le abitudini alimentari, puoi assumere prodotti che contengano omega 3 (ce ne sono tanti in commercio).

Per la sideremia, non è il caso di fare nulla.

Fai periodici controlli.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Francesco Tata
Dr. Francesco Tata
Genova - Via Paolo Revelli Beaumont, 16
Risposte simili
Ferritina bassa: cosa fare?
Buongiorno. Le donne in età fertile, come nel tuo caso, perdono quel ferro dai depositi con il ciclo. E' opportuno che tu assuma alimenti ricchi...
Ferritina e piastrine alte: cosa fare?
Buongiorno. La vera terapia che puoi seguire è semplicemente un attento controllo dei valori ogni 6 mesi. In caso...
RDW SD e RDW CV alti: quali problemi possono causare?
L'RDV SD indica l'ampiezza della curva del volume dei globuli rossi. Se il tuo valore è un po' sopra la norma,...
Altre risposte di questo specialista
Angioma: quali sono i rischi?
L’angioma è una lesione benigna caratterizzata da una neoformazione di vasi.Generalmente, non richiede nessuna terapia, ma solo controlli nel tempo. Se localizzato in una...
Ferritina 4, transferrina 360, emoglobina 11: qual è la cura giusta?
Mancando molti dati clinici ed anamnestici, posso solo dire che il quadro sembra quello di un’anemia ipocromica (cioè da carenza di...
Presenza di calcio nella colonna vertebrale: cosa fare?
Il metabolismo del calcio è in relazione con la tua storia di trapiantata renale.   Non conoscendo la...
Dolori a gambe e talloni: può essere uricemia?
Generalmente, i dolori da gotta o iperuricemia che dir si voglia, sono localizzati più in altre articolazioni (dita dei piedi, gomiti, ginocchia) e...
Linfociti bassi: cosa fare?
I linfociti sono un tipo di globuli bianchi che intervengono generalmente nei processi immunitari. Il valore, peraltro pittosto modesto, non ha...
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Angioma: quali sono i rischi?
L’angioma è una lesione benigna caratterizzata da una neoformazione di vasi.Generalmente, non richiede nessuna terapia, ma solo controlli nel tempo. Se localizzato in una...
Ferritina 4, transferrina 360, emoglobina 11: qual è la cura giusta?
Mancando molti dati clinici ed anamnestici, posso solo dire che il quadro sembra quello di un’anemia ipocromica (cioè da carenza di...
Presenza di calcio nella colonna vertebrale: cosa fare?
Il metabolismo del calcio è in relazione con la tua storia di trapiantata renale.   Non conoscendo la...
Dolori a gambe e talloni: può essere uricemia?
Generalmente, i dolori da gotta o iperuricemia che dir si voglia, sono localizzati più in altre articolazioni (dita dei piedi, gomiti, ginocchia) e...
Linfociti bassi: cosa fare?
I linfociti sono un tipo di globuli bianchi che intervengono generalmente nei processi immunitari. Il valore, peraltro pittosto modesto, non ha...
Vedi tutte