Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Specialità di Fisiatria
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte di Fisiatria
Emiplegia a braccia e gambe: cosa fare?
Emiplegia: emi significa metà e plegé vuol dire colpo. Hai subito un colpo. Per caso, hai subito un ictus? Diciassette mesi sono pochi. L’emiplegia...
Dolori diffusi: possono essere collegati?
Dalla tua descrizione sembreresti essere affetto da diverse patologie in diversi distretti anatomici, i cui sintomi si sovrappongono per diventare in alcuni casi dolori misti....
Frattura femorale: è possibile seguire la magneto-terapia?
Non c'è problema, le uniche controindicazioni assolute sono gravidanza e pace-maker cardiaco. Cordiali saluti.
Periartrite al braccio destro: cosa fare?
Gentilissima paziente, seppur i problemi sembrano essere distanti tra loro, sono tutti legati da un'unica cosa: lo squilibrio. Questo squilibrio muscolare è dato innanzitutto da...
Dolore alla gamba sinistra: cosa fare?
Dopo 2 interventi all'anca destra, è quasi inevitabile un dolore all'arto sinistro, per sovraccarico, postura cambiata per adattamenti del corpo alla nuova situazione e per...
Frattura alla glena: quanto ci mette a rimarginarsi?
Le poche indicazioni avute non mi danno un quadro esatto della situazione, ciononostante, ritengo che dall’eventuale instabilità dell’articolazione gleno-omerale, dal grado di spostamento e dalla dimensione...
Sindrome di scheuermann: è curabile?
Buonasera,i processi osteocondrosici possono essere causati da diverse forme di sindromi vertebrali, non ultimi anche dismetabolismi. La sindrome di Scheuermann (congenita, il disturbo sembra dipendere...
Strappo muscolare: come trattarlo?
Buongiorno,il recupero per uno strappo muscolare è facilitato dalla tecarterapia (terapia fisica strumentale).Molto spesso si affianca anche il drenaggio linfatico manuale.Entrambe hanno...
Edema spongioso alla tibia: come trattarlo?
Buonasera,il trattamento medico riabilitativo è consono alle attuali linee guida. Ritengo possa essere utile una valutazione e/o trattamento osteopatico alla ricerca di una o più...
Piedi a papera: come correggerli?
Il piede a papera è costituzionale, non esistono terapie o ausili veramente risolutivi. Ci penserà il corpo a creare dei compensi, d'altronde, tu stesso hai...