Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Specialità di Senologia

Tutte le risposte di Senologia

Hai un dubbio o un problema di Senologia? Cerca la soluzione fra le risposte dei nostri esperti!

Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte di Senologia
Tumore al seno: è sempre necessario l'intervento chirurgico?
Oggigiorno la terapia del tumore al seno è di tipo integrato ed è il risultato della doverosa collaborazione di diversi specialisti: il chirurgo senologo, l’oncologo,...
Prevenzione del tumore al seno: ecografia o mammografia?
I principali esami clinici per la prevenzione del tumore al seno sono l'ecografia e la mammografia. Si tratta di due esami complementari perché...
Pillola anticoncezionale: potrebbe causare fibroadenomi?
La diagnosi di fibroadenoma al seno non deve provocare preoccupazioni, in alcuni casi però può mostrare la tendenza a crescere di dimensioni.Deve essere tenuto...
Screening mammario: quando controllarsi?
Il problema dello screening mammografico per la diagnosi precoce del carcinoma mammario è stato oggetto negli ultimi anni di un vivace dibattito all’interno della comunità...
Dolore intenso al capezzolo: di cosa potrebbe trattarsi
Un controllo, anche per l’età (dai 30 anni in poi è altamente consigliata visita ed ecografia mammaria annuale) credo che sia necessario. ...
Perdite ematiche dal seno destro durante il periodo mestruale: quali cause?
Se le perdite sono monolaterali ed anche mono-orofiziali, ovvero fuoriescono da un unico orifizio dei 20 – 25 che sono sul capezzolo occorre procedere con...
Neoplasia mammaria: si tratta di un tumore?
Si, per neoplasia si intende in linea generale una forma tumorale. Rivolgiti al tuo specialista di fiducia che saprà indicarti il percorso terapeutico più adatto...
Mastectomia: quali tempi di recupero?
Dipende dal tipo di lavoro che abitualmente svolgi. Se la tua attività comporta movimenti che mettono in tensione i muscoli pettorali,...
Linfonodo ascellare: è preoccupante?
Se l'esito della mammografia ha messo in evidenza solo un piccolo linfonodo ascellare e niente altro, puoi stare più che tranquilla. Saluti
Nodulo sotto l'ascella: cosa fare?
Chiedi una visita al medico di Medicina Generale, se esistono dubbi potrai eseguire un'ecografia. Cordialità