Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Tiroidite Cosa Provoca

Cosa può provocare una tiroidite?

Gentili Specialisti di Pazienti, nel 2010, mi hanno riscontrato la tiroide, tendevo ad ingrassare rapidamente, poi il mio medico curante mi ha prescritto Levotiroxina 25, la quale mi diede buoni benefici fino a luglio dello scorso anno, poi, aumentando di peso, fu aumentata a 50 fino ad arrivare a 75, ma non vedo benefici, anzi, dallo scorso mese sono aumentata rapidamente ed il mio peso corporeo è 10 kg in più del mio peso normale. Sento un fastidioso strozzamento alla trachea fino a tossire con un fastidio al petto a volte poco dolorante. Ho 45 anni e per la prima volta ho saltato il ciclo mestruale: può la tiroide influire sul ciclo mestruale? Può provocare strozzamenti e tosse? A volte, ho fortissimi giramenti di testa e mi sento stanchissima.

Buongiorno signora,

potresti essere più precisa? Cosa vuol dire che ti hanno riscontrato la "tiroide"? Intendi una tiroidite? Hai dei noduli?

In ogni caso, non si somministra Levotiroxina a scopo dimagrante, ma semplicemente come terapia sostitutiva nel caso in cui la tua tiroide ne necessitasse per uno scarso funzionamento.

Hai eseguito un dosaggio degli ormoni tiroidei di recente? Come sono risultati?

Solo sulla base degli esami di laboratorio si decide se necessiti di terapia e in caso quale dosaggio, non certo valutando il peso.

Il senso di soffocamento può essere causato dalla tiroide solo se avessi una tiroide o dei noduli particolarmente voluminosi.

Chiedi un consulto ad un endocrinologo di fiducia.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Francesca Spasaro
Dr.ssa Francesca Spasaro
Roma - Via Tommaso Arcidiacono, 127
Altre risposte di questo specialista
Euritox: va assunto prima di un esame di controllo?
Buonasera, la mattina del prelievo la terapia va assunta subito dopo il prelievo, con l'accortezza, come sempre, di attendere almeno 30 minuti prima di fare...
S-tireotropina alta: che cosa fare?
Buonasera,innanzitutto, il valore del TSH deve essere relazionato al dosaggio delle frazioni libere, con la sintomatologia del paziente e va approfondito con la ricerca...
Valori della tiroide: come si interpretano?
Buonasera, la ragazza di 26 anni in questione ha un desiderio di gravidanza? Questi valori non sono brillanti e indicano una...
Tsh basso: quali sono i rischi?
Buonasera, no, la tua sintomatologia non è riconducibile ai tuoi valori ormonali tiroidei. Dopo l'intervento che hai subito, e soprattutto per il...
Tsh 1,50: è normale?
Buonasera, sì, è decisamente un valore normalissimo. Andrebbe comunque visto in relazione alle frazioni libere (ft3 ed ft4), andrebbe indagato il motivo...
Vedi tutte
Risposte simili
Rigonfiamento alla base del collo: quali sono le cause?
Se riscontri un rigonfiamento sospetto alla base del collo, è opportuno che tu esegua gli esami del sangue e valuti i globuli bianchi...
Linfoadenopatia: di cosa si tratta?
La linfoadenopatia è l'infiammazione e l'ingrossamento dei linfonodi. Solitamente, la linfoadenopatia si manifesta nel collo, nelle ascelle,...
Mal di pancia e linfonodi ingrossati: la causa può essere psicologica?
E' effettivamente possibile che un sintomo di tipo fisico quale il mal di pancia possa avere un'origine di tipo psicologico. Ciò non significa che il...