Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Tiroidite Cronica Autoimmune

L'omeopatia può curare la tiroidite cronica autoimmune?

Ho scoperto da poco di avere l'antitireoglobulina a 1118 e il tsh a 5,33 con una ves a 61, ft3 ft4 normali, abtpo normale, acido folico 4,8 , vit b12 normale, colesterolo 264 , lym% 50,2, mon% 8,5, neu% 1,9, hgb 10,9, beta globuline 1% 6,9 ferritina 9. Sono vegetariana da una ventina di anni e mi è capitato di avere l'emoglobina e la ferritina bassi. Ho scoperto che in esami ematici passati ci sono stati valori bassi di neutrofili e alti di linfociti a cui nessuno aveva dato peso (nel 2005 neutrofili 34,4 e linfociti 50,0; nel 2007 neutrofili 39,0 linfociti 50,0; nel 2010 neutrofili 38,3, quindi nel range, e linfociti 52,4). Ora, mi è stata diagnosticata una tiroidite cronica autoimmune non nodulare e mi è stato prescritto Eutirox 50. Potrei evitare di prendere questo farmaco e sostituirlo con la medicina alternativa o addirittura con un'alimentazione ad hoc?

Il farmaco può tranquillamente essere sospeso. Ricordati che le malattie autoimmuni sono tutte croniche e intermittenti. Vale a dire, peggiorano e migliorano spontaneamente per motivi a noi sconosciuti.

Le terapie alternative non servono a nulla, occorre osservare e decidere di intervenire quando i danni dell'autoimmunità sono gravi (ad esempio TSH > di 15).

L'inversione della formula neutrofilo linfocitaria è una segno delle tireopatie autoimmuni.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Pierpaolo Morosini
Dr. Pierpaolo Morosini
(0)
Ancona - Via Piave 33
Altre risposte di questo specialista
Perdita di peso, vomito, ponfi: che fare?
Tuo figlio ha una classica orticaria con angioedema che, in oltre il 60% dei casi, si associa ad una tiroidite autoimmune.I disturbi...
Interferone: può causare un aumento del Tsh?
Da quello che leggo, la mia opinione è che tu possa continuare entrambi.
Sivastin: quando è consigliato?
La terapia ipocolesterolemizzante (Sivastin) va iniziata quando ci sono più fattori di rischio (età, diabete, ipertensione arteriosa, fumo di...
Valori noduli alla tiroide: valutazioni.
Noduli inferiori a 2 cm non necessitano né di accertamenti ulteriori né di terapia. Devi solo ricontrollare annualmente.
Ferritina 22,62: è normale?
E' un valore normale. La ferritina denuncia carenza di ferro per valori inferiori a 10.
Vedi tutte

Risposte simili

Rigonfiamento alla base del collo: quali sono le possibili cause?
Se riscontri un rigonfiamento sospetto alla base del collo, è opportuno che tu esegua gli esami del sangue e valuti i globuli bianchi e le...
Linfoadenopatia: di cosa si tratta?
La linfoadenopatia è l'infiammazione e l'ingrossamento dei linfonodi. Solitamente, la linfoadenopatia si manifesta nel collo, nelle ascelle,...
Mal di pancia e linfonodi ingrossati: la causa può essere psicologica?
E' effettivamente possibile che un sintomo di tipo fisico quale il mal di pancia possa avere un'origine di tipo psicologico. Ciò non significa che il...