Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Ponfi

Che cosa fare in caso di ponfi, perdita di peso e vomito?

Nel 2010, a mio figlio di 17 anni incominciano ponfi che si manifestano sugli occhi, labbra, arti, praticamente ovunque. Ha fatto tutti gli esami allergologici e non risultò nulla, tranne una tiroidite di Hashimoto. Andò dall'endrocrinologo che non ritenne di dare cure farmacologiche, ma solo dieta senza iodio. Passano 2 anni in cui il ragazzo tutti i giorni si gonfia. Poi pian piano scema questa situazione, ma incomincia a soffrire di aritmia al punto che varie volte è svenuto. Ad ottobre 2013, fa un'ablazione cardiaca della via lenta. Sembra stare un po' meglio per una settimana, poi incominciano altri sintomi vibrazioni sottocutanee, cefalea quotidiana, stanchezza cronica. Parlo di un ragazzo che fino a 2 anni fa praticava box e andava a correre. Nel frattempo, subentrano altre cose: dolori allo stomaco, diarrea e un forte calo di peso. Dalla gastroscopia, si evince un'ulcera gastroduodenale, ma dalla biopsia non risulta nulla, dopo un mese di cura con Lucen 40 i sintomi restano come i ponfi quotidiani. Che fare?

Tuo figlio ha una classica orticaria con angioedema che, in oltre il 60% dei casi, si associa ad una tiroidite autoimmune.

I disturbi recenti sono di più difficile spiegazione. Rivaluterei comunque TSH, Ft3, Dt4 e valuterei anticorpi anti gliadina ed anti transglutaminasi.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Pierpaolo Morosini
Dr. Pierpaolo Morosini
(0)
Ancona - Via Piave 33
Altre risposte di questo specialista
Tiroidite cronica autoimmune: si può curare con l'omeopatia?
Il farmaco può tranquillamente essere sospeso. Ricordati che le malattie autoimmuni sono tutte croniche e intermittenti. Vale a dire, peggiorano e migliorano spontaneamente...
Interferone: può causare un aumento del Tsh?
Da quello che leggo, la mia opinione è che tu possa continuare entrambi.
Sivastin: quando è consigliato?
La terapia ipocolesterolemizzante (Sivastin) va iniziata quando ci sono più fattori di rischio (età, diabete, ipertensione arteriosa, fumo di...
Valori noduli alla tiroide: valutazioni.
Noduli inferiori a 2 cm non necessitano né di accertamenti ulteriori né di terapia. Devi solo ricontrollare annualmente.
Ferritina 22,62: è normale?
E' un valore normale. La ferritina denuncia carenza di ferro per valori inferiori a 10.
Vedi tutte

Risposte simili

Rigonfiamento alla base del collo: quali sono le possibili cause?
Se riscontri un rigonfiamento sospetto alla base del collo, è opportuno che tu esegua gli esami del sangue e valuti i globuli bianchi e le...
Linfoadenopatia: di cosa si tratta?
La linfoadenopatia è l'infiammazione e l'ingrossamento dei linfonodi. Solitamente, la linfoadenopatia si manifesta nel collo, nelle ascelle,...
Mal di pancia e linfonodi ingrossati: la causa può essere psicologica?
E' effettivamente possibile che un sintomo di tipo fisico quale il mal di pancia possa avere un'origine di tipo psicologico. Ciò non significa che il...