Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Specialisti
  3. Dr Pierpaolo Morosini
  4. Risposte

Dr. Pierpaolo Morosini risponde

Dr. Pierpaolo Morosini
Dr. Pierpaolo Morosini
(0)
Ancona - Via Piave 33

Elenco risposte

Perdita di peso, vomito, ponfi: che fare?
Tuo figlio ha una classica orticaria con angioedema che, in oltre il 60% dei casi, si associa ad una tiroidite autoimmune.I disturbi...
Tiroidite cronica autoimmune: si può curare con l'omeopatia?
Il farmaco può tranquillamente essere sospeso. Ricordati che le malattie autoimmuni sono tutte croniche e intermittenti. Vale a dire, peggiorano e migliorano spontaneamente...
Interferone: può causare un aumento del Tsh?
Da quello che leggo, la mia opinione è che tu possa continuare entrambi.
Sivastin: quando è consigliato?
La terapia ipocolesterolemizzante (Sivastin) va iniziata quando ci sono più fattori di rischio (età, diabete, ipertensione arteriosa, fumo di...
Valori noduli alla tiroide: valutazioni.
Noduli inferiori a 2 cm non necessitano né di accertamenti ulteriori né di terapia. Devi solo ricontrollare annualmente.
Ferritina 22,62: è normale?
E' un valore normale. La ferritina denuncia carenza di ferro per valori inferiori a 10.
Anticorpi tiroidei alti: cosa fare?
Può accadere dopo radiometabolica. Non so però perchè hai fatto la radiometabolica, avevi un ipertiroidismo?
Anemia per carenza di vitamina b12: cosa fare?
Deve aggiungere acido folico. Ad esempio, una filaa di Epargriseovit contiene entrambi. Da valutare poi se vi sia...
Valori ferro e ferritina: valutazioni.
Potrebbe essere una emocromatosi. Troppo poche le informazioni per una risposta ben formulata.
Ferritina bassa a 1,95: cosa fare?
Devi prendere del ferro. Ad esempio Ferrograd una compressa al giorno per due mesi poi una compressa per cinque gironi al mese durante le mestruazioni.