Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Trauma Cranico Conseguenze

Come sopportare i postumi di un trauma cranico?

Buongiorno, sto soffrendo per i postumi di un trauma cranico, causato da un ribaltamento in auto, dove ero legata, ma ho perso gran parte della memoria storica. Nonostante sia nata con idrocefalo, triventricolare compensato, questo pare, dagli esami eseguiti, non aver nè causato problemi nè tanto meno subito conseguenze. Tuttavia, resto inquieta, nervosa, mai soddisfatta, sebbene il mio lato di "dedizione alle faccende domestiche" (è l'unica mia attività del momento) si sia potenziato, portandomi, lo ammetto, a non sopportare disordine, nemmeno quello altrui, nè sporcizia. Un parere medico, per favore?

Buongiorno,

probabilmente, se dall'incidente non hai riportato lesioni organiche strumentalmente rilevabili, ti consiglio di eseguire dei test psicodiagnostici per valutare i danni sulla memoria.

Per la sensazione di irrequietezza, é inquadrabile come post traumatica e il tuo meccanismo di difesa contro l'ansia sarebbe cercare di mettere ordine fuori, tra le cose che ti circondano. Sono dei comportamenti ossessivi che cercano di sedare l'ansia.

Per tali comportamenti di pulizia ed ordine, se non sono disturbanti e non impegnano troppe ore della giornata, possono essere funzionali, se dovessero in seguito creare ulteriore ansia, ti consiglio una visita specialistica per valutare un'eventuale terapia farmacologica antidepressiva e ansiolitica

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Sarah Pirollo
Dr.ssa Sarah Pirollo
(0)
Messina - Via Peculio Frumentario, 19
Altre risposte di questo specialista
Depressione: come trattarla?
Buonasera, lo Xanax da solo non basta, é una benzodiazepina che ha solo azione ansiolitica, nel tuo caso servirebbe anche...
Astinenza dallo Zoloft: quali sono le conseguenze?
Buongiorno, probabilmente é una ricaduta della sintomatologia ansioso-depressiva. La tua terapia va assunta per un periodo di tempo piú...
Disturbi dell'umore: qual è la terapia corretta?
Buonasera, concordo con il tuo psichiatra per aver cambiato terapia. Fatti seguire in modo costante con visite ravvicinate, in...
Minias: come eliminarlo completamente?
Buonasera, prendi 150 gocce di Minias in un'unica somministrazione? Se sì, sono troppe, anche se é una benzodiazepina con breve...
Antidepressivi: che conseguenze può portare un'assunzione a vita?
Buonasera, se il tuo specialista ti consiglia di prendere i farmaci in modo continuativo, confermo che é possibile, nel caso di
Vedi tutte

Risposte simili

Alterazioni battito cardiaco: a cosa possono essere dovute?
Gentile Signora, nel leggere il tuo quesito, credo si possa trattare di un GAD (disturbo d'ansia generalizzato) che il più delle volte si associa...
Sindrome di Asperger: cosa è?
La sindrome di Asperger non si manifesta nell'età adulta perchè è un disturbo dello sviluppo. I deficit si notano soprattutto nelle...
Farmaci antidepressivi: quali sono gli effetti collaterali?
Possono portare ad uno stato di iperattivazione, che si manifesta con aumento dell'ansia, irrequietezza, insonnia, irritabilità. Non bisogna superare le dosi che vengono...