Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Valori Fuori Norma In Una Donna Di 74 Anni Gamma G T 69 Amilasi Pancreatica 123 Emoglobina 6 7 50 Colesterolo 210 Da Cosa Puo Dipendere

Da cosa può dipendere l'avere dei valori del sangue fuori norma?

Salve, ho 74 anni e dopo aver ritirato gli esami del sangue ho notato che questi valori erano al di fuori della norma: "gamma G.T. 69, amilasi pancreatica 123, emoglobina 6.7% 50, colesterolo 210". Da cosa può dipendere?

I dati di laboratorio che hai riportato indicano una sofferenza del polo biliare dell'epatocita e un risentimento pancreatico. Il valore dell'emoglobina non è corretto: se fosse 6.7 g/dl si tratterebbe di un grave quadro anemico.

Ti consiglio di ripetere l'emocromo e la funzionalità epato-pancreatica, e di fare anche un'ecografia addominale.

Saluti

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Luigi Simonetta
Dr. Luigi Simonetta
Varese
Risposte simili
Noduli calcificati alla testa: cosa vuol dire?
Noduli calcificati in testa è un po' generico per poter dare una definizione certa. Lesioni calcifiche in generale indicano depositi di calcio che si possono...
Calcoli nel coledoco: cosa fare?
Concordo in parte con il medico di famiglia e in parte col geriatra: la presenza di calcoli in coledoco può essere alla base dei sintomi...
Valori degli esami ematochimici: qual è il problema?
Buongiorno, se è soltanto un problema di disidratazione parla con il medico e per valutare l'opzione di ripetere gli esami. Inoltre...
Altre risposte di questo specialista
Ecografia al pancreas con problemi riscontrati: cosa fare?
Dovete completare e precisare l'iter diagnostico mediante una TAC con mezzo di contrasto o tramite risonanza magnetica nucleare dell'addome. Saluti
Forti bruciori alle vie urinarie: come curarli?
Fai attenzione, perchè i fluorochinolonici che passano la barriera emato-encefalica come il Ciproxin possono sovente dare episodi allucinatori o peggiorare il declino cognitivo negli...
Enfisema polmonare: cosa fare?
Le consiglio una terapia inalatoria con B2-long acting, magari associato ad un corticosteroide. Èutile anche associare Tiotropio inalatorio. La cosa migliore da fare comunque...
Erisipela in paziente diabetico: cosa fare?
La terapia dell'erisipela si basa su antibiotici specifici individuati in base all'agente etiologico in causa. Per il dolore, ti sconsiglio l'utilizzo dei comuni...
Amilasemia a 199 in un uomo di 88 anni: cosa significa?
L'alfa amilasi è un enzima che idrolizza alcuni legami dell'amido e del glicogeno dando origine a poli e oligosaccaridi e successivamente a prodotti finali...
Vedi tutte
Sai che su Pazienti.it puoi trovare sconti per prestazioni mediche? Scopri di più