Disfagia

Contenuto di: - Aggiornato il 09/10/2013

La disfagia è il termine medico per indicare la difficoltà di deglutizione. Quando la disfagia è lieve può portare il soggetto colpito individuo a smettere di mangiare per un minuto o meno, ma quando è grave, può impedire di assumere attraverso l'alimentazione le calorie sufficienti ad una adeguata nutrizione.

Scopri consigli, prodotti e rimedi

Cosa è la disfagia?

Missing | Pazienti.it

La disfagia è il termine medico per indicare la difficoltà di deglutizione. Quando la disfagia è lieve può portare il soggetto colpito individuo a smettere di mangiare per un minuto o meno, ma quando è grave, può impedire di assumere attraverso l'alimentazione le calorie sufficienti ad una adeguata nutrizione.

Quali sono le cause della disfagia?

La disfagia ha molte cause. In primo luogo, ci possono essere fattori fisici (anatomici) che causano l'ostruzione al passaggio del cibo. In secondo luogo, ci possono essere anomalie nella funzione dei nervi del cervello, della gola e all'esofago la cui normale funzione è necessaria coordinare la deglutizione. Infine, ci può anche essere un'anomalia dei muscoli della gola e dell'esofago. A seconda della causa della disfagia, la difficoltà di deglutizione può essere:

  • lieve: difficoltà a deglutire i cibi solidi
  • grave: difficoltà a deglutire i cibi solidi e liquidi

Scopri consigli, prodotti e rimedi

Argomenti: disfagia difficoltà di deglutizione

Ricevi offerte di salute

Premendo il pulsante di attivazione dichiari di aver preso visione delle condizioni di servizio e della privacy policy e di accettarli integralmente.

Pagamento sicuro:

Pagamenti sicuri | Pazienti.it

Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l'assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.

Logo | Pazienti.it org s.r.l. © 2013 |P.IVA 07112280966 Pazienti © 2013