Merende per diabetici: 24 idee sane e gustose

Emanuela Spotorno | Editor

Ultimo aggiornamento – 13 Giugno, 2024

Varietà di merende

La gestione del diabete richiede un'attenzione particolare alla dieta, ma ciò non significa rinunciare a gustose merende.

Mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue è essenziale per chi convive con questa condizione, e scegliere snack nutrienti e bilanciati può fare la differenza.

Esistono molte opzioni di merende che, oltre ad essere salutari, soddisfano il palato e forniscono l'energia necessaria per affrontare la giornata.

Spuntini per diabetici: 24 idee sane e veloci

Non è quindi necessario sacrificare la golosità per mantenere un'alimentazione equilibrata. Con un po' di creatività e attenzione alla scelta degli ingredienti, è possibile preparare merende che soddisfano il palato e allo stesso tempo supportano una dieta salutare.

Scopriamo insieme 24 idee di merende sane per chi deve tenere sotto controllo la glicemia, senza compromettere il gusto.

Yogurt greco con frutta a basso contenuto glicemico

Si consiglia di optare per yogurt greco naturale, ricco di proteine, aggiungendo frutti a basso indice glicemico come mirtilli o fragole per un tocco di dolcezza naturale.

Humus con verdure crude

Preparare una porzione di hummus di legumi, che è ricco di fibre e proteine, e accompagnarlo con bastoncini di carote, cetrioli o peperoni. 

Questa combinazione offre un mix di nutrienti sani e gustosi.

Noci e semi

Si raccomanda di consumare una piccola manciata di noci o semi, come mandorle, noci pecan o semi di chia. Questi snack sono ricchi di grassi sani, proteine e fibre.

Mele con burro di arachidi

Tagliare una mela a fette e spalmarci sopra un po' di burro di arachidi naturale. Questo spuntino offre un buon equilibrio tra carboidrati, proteine e grassi.

Avocado con limone

L'avocado, ricco di grassi sani, può essere condito con un po' di succo di limone e un pizzico di sale. Questa merenda è saziante e fornisce nutrienti essenziali.

Pane integrale con avocado

Spalmare dell'avocado su una fetta di pane integrale. Questa merenda è saziante e ricca di grassi sani e fibre.

Pop corn al naturale

Preparare del popcorn senza burro né zucchero aggiunto. Questo spuntino è gustoso e a basso contenuto calorico.

Frullato di proteine

Preparare un frullato a base di proteine in polvere senza zuccheri aggiunti, latte vegetale non zuccherato e una manciata di spinaci. 

Aggiungere qualche cubetto di ghiaccio per una bevanda rinfrescante e nutriente.

Cetrioli ripieni di tonno

Tagliare dei cetrioli a metà e rimuovere i semi, quindi riempirli con una miscela di tonno e yogurt greco. Questo snack è ricco di proteine e fibre.

Edamame

I fagioli di soia edamame sono una merenda facile e veloce, ricca di proteine e fibre.

Insalata di quinoa

Preparare una piccola insalata di quinoa con verdure fresche come pomodori, cetrioli e peperoni. Anche questo spuntino è ricco di proteine e fibre.

Gelato di banana

Congelare una banana e frullarla fino a ottenere una consistenza cremosa simile al gelato, aggiungendo della frutta secca o del burro di arachidi per bilanciare al meglio tutti i nutrienti. 

Questo spuntino dolce e sano è privo di zuccheri aggiunti.

Fette di tofu grigliato

Grigliare delle fette di tofu e condirle con spezie a piacere. Questo snack è ricco di proteine e fornisce energia.

Insalata di ceci

Mescolare ceci lessati con pomodorini, cetrioli e un po' di olio d'oliva. Questo spuntino è molto saporito e ricco di proteine e fibre.

Avocado ripieno di uova

Cuocere un uovo all'interno di una metà di avocado, infornandolo fino a cottura. Questa merenda è ricca di proteine e grassi sani.

undefined

Gallette di riso con guacamole

Preparare del guacamole schiacciando un avocado maturo e mescolandolo con succo di lime, sale, pepe e un po' di cipolla tritata. 

Spalmare il guacamole su gallette di riso integrale per uno snack croccante e nutriente.

Frittata di albumi e verdure

Cuocere una frittata utilizzando solo albumi e aggiungendo verdure come spinaci, funghi e pomodorini. Questa merenda è ricca di proteine e fibre.

Smoothie ai frutti rossi

Frullare una tazza di frutti di bosco misti con una tazza di latte di mandorla non zuccherato e un cucchiaino di semi di chia. Questo smoothie è ricco di antiossidanti, fibre e proteine.

Fichi secchi e mandorle

Consumare due o tre fichi secchi insieme a una piccola manciata di mandorle. Questo snack offre una buona combinazione di fibre, proteine e zuccheri naturali.

Quali cibi evitare con il diabete

Per mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue e prevenire picchi glicemici, è importante evitare determinati alimenti.

Ecco un elenco di cibi da limitare o evitare:

  • zuccheri raffinati: dolci, caramelle, pasticcini, biscotti e bevande zuccherate;
  • bevande zuccherate: succhi di frutta, bibite gassate ed energy drink;
  • carboidrati raffinati: pane bianco, riso bianco, pasta non integrale e cereali zuccherati;
  • alimenti fritti: patatine, pollo fritto e altri cibi fritti che contengono grassi insaturi;
  • alimenti ricchi di sodio: cibi pronti, snack salati e insaccati;
  • grassi saturi: margarina, snack confezionati, fast food e prodotti da forno industriali.

Ricordiamo sempre di consultare il medico o un dietista prima di apportare modifiche significative alla dieta, soprattutto in caso di diabete.


Potrebbe interessarti anche:


Ogni persona ha esigenze nutrizionali uniche e un professionista della salute può aiutare a creare un piano alimentare personalizzato che soddisfi le necessità specifiche, garantendo il controllo ottimale della glicemia e promuovendo il benessere generale.

Emanuela Spotorno | Editor
Scritto da Emanuela Spotorno | Editor

Amo da sempre i libri e la lettura e negli ultimi anni mi sono appassionata a tematiche legate al benessere, all'alimentazione e al mondo Pet. Finalmente su Pazienti.it posso scrivere di argomenti che mi coinvolgono ed appassionano.

a cura di Dr. Maurizio Romano
Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Emanuela Spotorno | Editor
Emanuela Spotorno | Editor
in Diete

40 articoli pubblicati

a cura di Dr. Maurizio Romano
Contenuti correlati
Alcune ricette per i pancakes senza glutine
Come fare i pancakes senza glutine

Vuoi sapere come preparare i pancakes senza glutine? Leggi nell'approfondimento idee e ricette perfetti per le tue esigenze.

Scopriamo quante calorie ha una mela
Quante calorie ha una mela?

Le calorie di una mela sono da considerare, se si sta seguendo una dieta, ma possono variare a seconda del tipo. Scopri i benefici della mela!