icon/back Indietro Esplora per argomento

Ketchup fatto in casa: la ricetta per prepararlo

Anna Nascimben | Editor

Ultimo aggiornamento – 31 Gennaio, 2024

Del ketchup in una ciotola

La salsa ketchup è un classico della cucina anglosassone che si è poi diffusa in tutto il mondo, Italia compresa.

Perfetta per essere abbinata alle patatine fritte, agli hamburger di carne o alle polpette, preparare il ketchup fatto in casa è facile e veloce.

Ecco la ricetta da seguire passo dopo passo e tanti suggerimenti utili da mettere in pratica per ottenere un ketchup fai da te ricco di gusto.

Come fare il ketchup fatto in casa

Diversamente a quanto si è abituati a pensare, la ricetta del ketchup non è di origine americana, bensì asiatica, tuttavia la grande diffusione che ebbe questa salsa in tutto il mondo si deve all'industriale statunitense Henry Heinz, che per primo formulò (e in seguito commercializzò), una versione della celebre salsa a base di polpa di pomodoro e spezie varie.

Fu proprio nel 1872 che la Heinz mise a punto quella che sarebbe stata poi associata alla ricetta originale del ketchup, utilizzando pomodoro, cipolle, spezie e aceto, e che ancora oggi viene sfruttata per realizzarla tra le mura domestiche.

Non esiste, quindi, un metodo codificato per preparare questa salsa, bensì tante ricette del ketchup quante sono le persone che si cimentano nel farla, sebbene vi siano degli ingredienti che effettivamente non possono mai mancare.

Scopriamo quindi come si fa il ketchup in casa e i vari accorgimenti per ottenere un risultato rapido e gustoso.

Ricetta ketchup fatto in casa

Ingredienti

  • 400 grammi di passata di pomodoro
  • 2 cipolle rosse medie
  • mezza mela con la buccia
  • mezzo bicchiere di aceto di mele
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • noce moscata q.b.
  • zenzero fresco
  • paprika piccante in polvere
  • salsa Worchester
  • olio evo
  • sale

In molti sono abituati a vedere i barattoli di salsa esposti al supermercato, ritenendo (a torto) che realizzarla da soli sia un procedimento lungo e laborioso; in realtà, una volta capito il procedimento su come fare il ketchup in casa, esso si dimostra estremamente semplice e soddisfacente.


Potrebbe interessarti anche:


Basta reperire tutti i vari ingredienti che servono ed essere pronti a sperimentare con i sapori: prima di ottenere il gusto e la consistenza perfetta per i propri gusti, infatti, potrà rendersi necessario fare alcune prove.

Per fare il ketchup in casa si inizia affettando la cipolla e poi facendola appassire in una padella capiente insieme a un paio di cucchiai di olio.

Aggiungere la mela tagliata a cubetti con la buccia e fare insaporire per qualche minuto.

Aggiungere poi la passata di pomodoro, lo zucchero, l'aceto, lo zenzero grattugiato, la paprika, la noce moscata, qualche goccia di salsa Worchester e una presa di sale.

Mescolare bene il tutto e poi coprirlo con un coperchio. Far cuocere a fuoco dolce per un'ora, o fino a quando la salsa non si sarà ben ristretta.

Togliere il composto dal fuoco, frullarlo e passarlo attraverso un colino, in modo da ottenere una consistenza più fine e meno liquida.

Quando il ketchup fatto in casa si sarà completamente raffreddato, sarà pronto per essere trasferito in un recipiente di vetro.

Si conserva in frigorifero per circa 4- 5 giorni all'interno di un contenitore ben chiuso, mentre non si presta ad essere congelato nel freezer.

Ricetta ketchup veloce

Fare il ketchup non è difficile, l'unico elemento che può rendere questa preparazione un po' laboriosa è, tuttavia, la lista degli ingredienti abbastanza lunga.

Questa è una versione leggermente più semplificata e che prevede meno passaggi rispetto alla precedente, tuttavia è ugualmente buona.

Ingredienti

  • 350 grammi di passata di pomodori
  • 50 grammi di olio
  • 100 grammi di cipolla dorata
  • 50 grammi di zucchero
  • paprika piccante q.b.
  • noce moscata in polvere q.b.
  • farina 00 10 grammi
  • aceto di vino rosso 50 ml

Sono in molti a chiedersi come si fa il ketchup in casa se non si ha voglia di rimanere per lungo tempo davanti al fornelli o non si dispone di tutti i vari ingredienti necessari per la preparazione.

In realtà basta dosare lo zucchero, il sale e l'aceto nella proporzione corretta, e poi aggiungere un pizzico di spezie dal sapore leggermente piccante, come ad esempio la paprika o lo noce moscata.

Ecco come si procede: mondare le cipolle e affettarle finemente, poi versare l'olio in un tegame e unirvi le cipolle.

Lasciarle appassire per 4-5 minuti mescolando di tanto in tanto, infine aggiungere anche la passata di pomodoro e la paprika. Versare la farina, l'aceto di vino rosso, lo zucchero e il sale, continuando a mescolare.

Come ultimo step, cuocere per un'ora e venti minuti a fuoco basso, avendo cura di mescolare di tanto in tanto per evitare che il composto si attacchi sul fondo della pentola.

A questo punto togliere dal fuoco e frullare il composto, in modo da ottenere una consistenza liscia ed omogenea.

Una volta capito come si prepara il ketchup in casa, la salsa si potrà conservare per circa 4-5 giorni all'interno di un contenitore posto in frigorifero.

Ketchup: la ricetta semplice

Esistono numerose ricette per realizzare il ketchup in casa, tuttavia questa versione si distingue perché sfrutta solo pochi ingredienti e non è particolarmente speziata.

Ingredienti ketchup

  • 800 grammi di pomodori pelati
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di sale fino
  • 80 grammi di zucchero di canna
  • 120 ml di aceto di vino rosso
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaino di pepe nero
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • peperoncino in polvere e noce moscata q.b. 

Frullare i pomodori pelati e in una padella scaldare l'olio evo con la cipolla tagliata a fettine sottili.

Soffriggere per qualche minuto e poi versarvi i pomodori pelati, l’aceto di vino rosso, lo zucchero di canna, il sale, il pepe, la cannella in polvere e il concentrato di pomodoro.

Far bollire per circa 40 minuti mescolando di tanto in tanto, fino a quando la salsa non si sarà ben ristretta.

Aggiungere poi un po’ di peperoncino in polvere e di noce moscata. Infine, completare la preparazione della salsa ketchup fatta in casa frullano il tutto per renderlo omogeneo e versarlo all'interno di un contenitore. Si manterrà per circa cinque giorni in frigorifero.

Condividi
Anna Nascimben | Editor
Scritto da Anna Nascimben | Editor

Con una formazione in Storia dell'Arte e un successivo approfondimento nello studio del Digital Marketing, mi occupo da anni di creare contenuti web. In passato ho collaborato con diversi magazine online scrivendo soprattutto di sport, vita outdoor e alimentazione, tuttavia nel corso del tempo ho sviluppato sempre più attenzione nei confronti di temi come il benessere mentale e la crescita interiore.

a cura di Dr. Maurizio Romano
Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Anna Nascimben | Editor
Anna Nascimben | Editor
in Ricette

839 articoli pubblicati

a cura di Dr. Maurizio Romano
Contenuti correlati
Uova ripiene su un piatto
Uova ripiene alla piemontese: la ricetta da provare

Le uova ripiene alla piemontese sono una ricetta facile e gustosa, ideale da realizzare come antipasto o come secondo. Ecco il procedimento passo per passo.

yogurt
Yogurt fatto in casa: ricetta e procedimento

Come si fa lo yogurt fatto in casa? Si può fare anche senza yogurtiera? Andiamo alla scoperta della ricetta per prepararlo e di alcuni utili suggerimenti.

icon/chat