Come migliorare l’erezione, anche in età più adulta

Valentina Montagna | Editor

Ultimo aggiornamento – 18 Gennaio, 2023

Scopriamo tutti i metodi utili per migliorare l'erezione

Può capitare, spesso in età adulta, di chiedersi come migliorare l’erezione - soprattutto quando potrebbe iniziare a manifestarsi una riduzione della rigidità erettile a causa di molteplici fattori. 

È possibile migliorare la sfera sessuale con alcuni metodi, da quelli naturali a quelli farmacologici, allo stile di vita, soprattutto conoscendo alcune delle cause più importanti che possono influire sull'erezione e sull'eccitazione sessuale.

Come sempre, tuttavia, si consiglia di richiedere il parere di uno specialista andrologo che potrà approfondire eventuali problemi di disfunzione erettile.

In cosa consistono i problemi di erezione

Impotenza, eiaculazione precoce e incapacità di mantenere l’erezione sono tra i disturbi più diffusi, e possono capitare anche in persone di età più giovane rispetto a quella che, solitamente, associamo alla disfunzione erettile.

Attenzione, però, a non confondere questo disturbo con il desiderio di migliorare l'erezione per un calo dovuto a cause che possiamo correggere modificando lo stile di vita, per esempio, o l'alimentazione.

Ricordiamo che, per dirsi tale, un'eventuale disfunzione erettile deve avere almeno una durata di 6 mesi, ed essere poi messa al vaglio di una visita specialistica che ne confermi la presenza. Ma soprattutto, non è il singolo episodio a conclamare una condizione di salute. Tuttavia, se il disturbo si presenta ogni volta che vogliamo avere un rapporto sessuale e questo per noi rappresenta un disagio, è bene affrontare il problema con i giusti tempi, non necessariamente quelli previsti dai manuali medici.

Esistono cause note che possono influire sulla capacità erettile ma, per fortuna, anche accorgimenti, metodi naturali e farmacologici che possiamo adottare per migliorare e/o aumentare l'erezione, oltre che per ritardare l’insorgenza della disfunzione erettile.

Le cause della disfunzione erettile possono essere:

  • squilibri ormonali dovuti all'avanzare dell'età;
  • patologie, come ipertensione, colesterolo alto, diabete;
  • eccessivo uso di farmaci;
  • stress;
  • ansia da prestazione.

Per migliorare le prestazioni sessuali, occorre innanzitutto capire quali sono queste cause, quali sono i fattori che influenzano la salute sessuale maschile, e i cambiamenti che si possono fare per migliorarla e mantenerla nel tempo.

Come gestire lo stress per migliorare erezione e intimità sessuale

Migliorare l'erezione

Esistono tantissimi modi per gestire lo stress, ma occorre volerli mettere in pratica: al giorno d'oggi, dedicare del tempo a sè stessi è quasi diventato un lusso.

Tra i vari rimedi naturali che possiamo sfruttare per rigenerarci dallo stress, abbiamo:

  • corsi di rilassamento;
  • yoga;
  • meditazione;
  • tecniche di rilassamento psicofisico;
  • training autogeno;
  • biofeedback;
  • attività fisica.

Stile di vita e cattive abitudini per migliorare l'erezione

È importante mantenere uno stile di vita salutare. Le buone abitudini che mantengono in salute possono essere:

  • dormire le ore sufficienti;
  • mangiare sano;
  • fare attività fisica;
  • evitare la sedentarietà;
  • non abusare di alcune sostanze nocive anche per le performance sessuali, come fumo e alcool (che riducono la sensibilità e la risposta sessuale).  

La nicotina, inoltre, fa contrarre i vasi sanguigni e riduce il flusso sanguigno al pene, oltre a danneggiarne i tessuti - rendendolo, quindi, meno elastico.

Uno studio del 2015 afferma che i fumatori corrono un rischio maggiore di sviluppare disfunzioni erettili rispetto ai non fumatori.

Come favorire l'erezione con l’alimentazione

L'alimentazione, così come per altri campi, è un preziosissimo alleato per la nostra salute.

Bisogna osservare, quindi, una dieta sana, senza abusi; nonostante non esista una dieta specifica per la disfunzione erettile, alcune ricerche sembrano preferire la Dieta Mediterranea.

Il legame tra la dieta mediterranea e il miglioramento della sfera sessuale è stato scientificamente dimostrato. Secondo la ricerca medico-scientifica, la dieta mediterranea che comprende:

  • frutta;
  • verdura;
  • cereali integrali;
  • legumi;
  • olio d’oliva;
  • pesce;
  • grassi "buoni", come frutta secca e olio d'oliva.

Può essere utile ricordare che gli alimenti che fanno male al cuore danneggiano anche la salute del pene, dal momento che entrambi funzionano correttamente grazie al flusso sanguigno. 

Tra gli alimenti nocivi, ricordiamo:

  • cibi grassi;
  • fritti:
  • dolci;
  • latticini;
  • carne rossa.

Questi possono contribuire a rallentare la circolazione sanguigna, rendendo difficile raggiungere e/o mantenere l'erezione.

L'aglio e il peperoncino sono noti come vasodilatatori, ovvero dilatano i vasi sanguigni e facilitano l'afflusso di sangue ai genitali.

Tra i cibi che si portano abitualmente a tavola e i condimenti a crudo, i più utili possono essere:

  • pesce azzurro;
  • avocado;
  • olio d’oliva. 

Questi sono ottime fonti di Omega 3, tengono basso il colesterolo e alta la salute dell’apparato cardiovascolare.

Come aumentare l'erezione con esercizi, massaggi e tecniche di respirazione

In maniera preliminare, praticare sport regolarmente fa bene alla salute psicofisica generale: mantiene il cuore attivo, alto il metabolismo e l'umore, le ossa e i muscoli funzionali.

L'attività fisica gioca un ruolo fondamentale nel controllo dell'erezione prolungata, dal momento che aumenta il flusso sanguigno, fondamentale per l'erezione. In particolare, l'esercizio aerobico ha il merito di stimolare la circolazione e l’afflusso di sangue (anche al pene), migliorando il funzionamento degli organi sessuali, nonché di aumentare l'ossido nitrico del corpo, che aiuta a mantenere l'erezione.

Tra gli esercizi più efficaci per aumentare l'erezione e aiutare la resistenza sessuale dobbiamo parlare degli esercizi di Kegel, attraverso i quali si controlla l'incontinenza e si incrementano anche forza e durata dell'erezione. La tecnica, da ripetere un paio di volte al giorno, consiste nel contrarre, tenere in tensione, e poi rilassare i muscoli pelvici stando sdraiati o a cavalcioni.

Diversi studi hanno dimostrato l'efficacia della combinazione di più elementi: esercizi di Kegel, biofeedback, le modifiche dello stile di vita (smettere di fumare, perdere peso, limitare l'alcol).

A beneficio dell'erezione, intervenendo nella sfera sensoriale, è possibile ricorrere anche i massaggi per aumentare la circolazione e le tecniche di respirazione. Inspirazione ed espirazione favoriscono il rilassamento di mente e corpo.

Come aumentare l’erezione con rimedi naturali, senza farmaci

Tra i rimedi naturali, vi sono aminoacidi, oligoelementi, principi attivi ed estratti da piante ed erbe presenti negli integratori che sono noti per migliorare l'erezione e la sua durata, favorire la libido e la produzione di liquido seminale in modo naturale:

  • Muira Puama (pianta amazzonica)
  • Ginseng (pianta)
  • Maca Peruviana (Ginseng peruviano)
  • Tribulus Terrestris (pianta)
  • Guaranà (pianta)
  • Ginko Biloba (pianta)
  • Ganoderma o Reishi (fungo)
  • Ossido Nitrico (sostanza chimica prodotta dal corpo che rilassa i muscoli e le arterie del pene)
  • Selenio (minerale)
  • Zinco (minerale)
  • Acetil Carnitina (aminoacido)
  • L-Citrullina e L-Arginina (aminoacidi)

Prima di assumere qualsiasi integratore, è bene consultarsi con il proprio medico, soprattutto in caso di patologie pregresse. 

Farmaci per aumentare l'erezione

Se si ritiene di averne bisogno, dopo aver ascoltato il parere di uno specialista, si possono considerare alcuni rimedi farmacologici per potenziare e prolungare l'erezione.

Tra questi:

  • Viagra;
  • Cialis;
  • Spedra;
  • Levitra.
Valentina Montagna | Editor
Scritto da Valentina Montagna | Editor

La mia formazione comprende una laurea in Lingue e Letterature Straniere, arricchita da una specializzazione in Web Project Management. La mia esperienza nel campo si estende per oltre 15 anni, nei quali ho collaborato con nutrizionisti, endocrinologi, medici estetici e dermatologi, psicologi e psicoterapeuti e per un blog di un'azienda che produce format televisivi in ambito alimentazione, cucina, lifestyle.

a cura di Dr.ssa Silvia Bertolotti
Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Valentina Montagna | Editor
Valentina Montagna | Editor
in Relazioni

546 articoli pubblicati

a cura di Dr.ssa Silvia Bertolotti
Contenuti correlati
Due uomini sono nudi e abbracciati nel letto
La posizione della carriola: come eseguirla, pro e contro

Posizione della carriola è una posizione acrobatica che può aggiungere un pizzico di divertimento al pathos della coppia. Scopri come metterla in pratica.

Un uomo parla con il medico
Orgasmo senza eiaculazione: cause e rimedi più efficaci

L'orgasmo senza eiaculazione è un fenomeno che può essere legato a diversi fattori, come l'uso di medicinali o fattori psicologici. Scopri altre cause e rimedi.

icon/chat