Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Eiaculazione Precoce

Eiaculazione precoce

Eiaculazione precoce
Curatore scientifico
Dr. Andrea Militello
Specialità del contenuto
Andrologia

Che cosa è l'eiaculazione precoce?

L'eiaculazione precoce significa che l’uomo eiacula troppo in fretta, ed è uno dei più comuni problemi sessuali maschili (assieme all’eiaculazione retrograda, alla disfunzione erettile, o a problemi di erezione, e alla ridotta fertilità).

L’eiaculazione precoce spesso è considerata come una cosa banale, ma in realtà può essere una causa di afflizione per l'uomo. Inoltre, le partner di uomini con eiaculazione precoce possono diventare estremamente frustrate: questa condizione può essere un fattore decisivo per un divorzio.

Quanto è normale?

L’eiaculazione precoce è più comune negli uomini più giovani – il che non è sorprendente, in quanto vi è una tendenza distinta a migliorare con l'età –: gli uomini che invecchiano, generalmente ottengono un miglior controllo. Esistono però forme di eiaculazione precoce secondaria, che intervengono proprio nell’età intermedia dell’uomo, spesso per cause locali o per l’insorgere di patologie come ad esempio l’ipertiroidismo.

Tuttavia, da un sondaggio del 2004 in Europa, è emerso che molti uomini di mezza età soffrono ancora di questo problema. Fortunatamente, vi sono buoni trattamenti a disposizione per tutte le età.

Quando un’eiaculazione è precoce?

È quasi impossibile ottenere un'accurata definizione di eiaculazione precoce: una lunghezza soddisfacente del rapporto sessuale è infatti un fattore molto soggettivo.

Al Congresso del 2006 dell’European Society for Sexual Medicine, una ricerca americana ha riferito:

  • la durata media degli uomini con eiaculazione precoce è pari a 1,8 minuti
  • gli uomini durarono una media di 7,3 minuti.
Ma ci sono uomini che hanno dichiarato di avere l'eiaculazione precoce, durando fino a 25 minuti. Ciò dimostra chiaramente persone hanno decisamente idee differenti su ciò che è normale.

A chi rivolgersi in caso di eiaculazione precoce?

Se non è possibile durare per cinque minuti, è consigliabile rivolgersi a un andrologo e/ o a un sessuologo per sottoporsi a qualche trattamento. La prima visita è bene che sia andrologica per escludere cause organiche.

Se voi o il vostro partner  avvertite che l'orgasmo sta avvenendo troppo presto, probabilmente c'è un certo grado di eiaculazione precoce.

Che importanza ha socialmente?

Nella maggior parte dei casi, l'eiaculazione precoce è importante, perché rende le persone infelici e frustrate. E nei casi più gravi eiaculazione precoce può minacciare o addirittura rovinare un rapporto – semplicemente perché rovina la vita sessuale di entrambi i partner.

A volte, la condizione è così grave, che l'uomo non può avere rapporti sessuali perché eiacula prima di poter entrare nella vagina (si tratta della cosiddetta forma anteportam).

Questo può essere devastante per la fiducia in se stessi di un uomo, e può essere estremamente frustrante e fastidioso per la sua partner – soprattutto se vuole restare incinta.

Che cosa la causa?

Per molti anni, gli esperti del sesso hanno sostenuto che l'eiaculazione precoce è causata da un condizionamento pregresso. In altre parole, le esperienze sessuali dell'uomo giovane, (affrettate e forse furtive) dovevano essere veloci in modo da evitare di essere scoperti.

L'idea è che questo lo abbia condizionato anche in seguito a raggiungere l'orgasmo più velocemente possibile.

Tuttavia, da studi recenti è emerso che molti uomini con eiaculazione precoce non hanno avuto esperienze sessuali precoci o affrettate – anche se alcuni dicono che hanno fatto.

Alcuni uomini sembrano essere estremamente attivi fin dall'inizio della loro vita sessuale, e vi sono casi in cui i loro padri erano molto simili a loro.

Pertanto, si ritiene che la tendenza a raggiungere l'orgasmo rapidamente può più probabilmente essere ereditata, piuttosto che imparata. In questo caso entra in causa la possibile carenza di serotonina a livello delle sinapsi cerebrali che controllano il riflesso eiaculatorio.

Infine, non c'è dubbio che l’ansia o i 'nervi' giochino una parte in molti casi di eiaculazione precoce: se si è nervosi, è molto probabile che si raggiunga l’orgasmo troppo in fretta.

Quali sono i rimedi naturali per l'eiaculazione precoce?

A causa del nervosismo, molti maschi hanno scoperto da soli che una piccola quantità di alcol allenta i nervi e li rende meno suscettibili a raggiungere l'orgasmo precocemente. Ma non si consiglia mai l’alcool come trattamento.

Se avete un’eiaculazione precoce lieve – per esempio, che può durare sei minuti ma si vorrebbe durarne dieci – è probabilmente inutile andare dal medico. Perché? Perché si dovrebbe essere in grado di migliorare la situazione mediante tecniche di semplice distrazione.

Come ritardare l’eiaculazione? Semplice: portando la propria mente a un altro pensiero, quando si percepisce di essere al limite, si riesce ad avere un’eiaculazione ritardata. Ad esempio, si può pensare a qualcosa di triste, o allo sport. In America, è abbastanza comune, per i ragazzi, a pensare al baseball!

Tra i cibi ritardanti naturali, si consigliano quelli non eccitanti o che stimolino la concentrazione: latte di mandorla, ginseng e passiflora sono da prediligere. 

Utile anche l’assunzione di cibi ricchi di triptofano (esempio banane o cioccolata)

Ultimamente sta trovando un ruolo importante nella nutraceutica la Griffonia, pianta dell Africa centro occidentale, i cui semi sono ricchissimi di 5 idrossi triptofano, il precursore della serotonina cerebrale.

Come curare l’eiaculazione precoce?

Esistono vari metodi per la cura dell’eiaculazione precoce:

Gel anestetico locale

Alcuni uomini cercano di trattare se stessi con un gel locale anestetico che viene applicato alla sommità del pene, poco prima del rapporto.

Non è consigliabile utilizzare questo gel, perché l'anestetico locale può inibire la sensazione di piacere del vostro partner. Può essere utile applicarlo sul frenulo, quando la causa sia un frenulo corto/breve.

Il gel può anche causare una reazione cutanea in uno dei due partner, con intenso prurito, arrossamento e dolore.

Preservativi ritardanti

Gli scienziati tedeschi hanno escogitato un approccio leggermente diverso che non causa irritazione vaginale.

Si chiama il 'preservativo ritardante' e contiene un anestetico locale (benzocaina o lidocaina).

I preservativi ritardanti ora vengono venduti in molti paesi.

Il metodo Masters-Johnson

Questo metodo cura la stragrande maggioranza degli uomini, purché entrambi i partner siano desiderosi di cooperare. Inoltre, devono essere adeguatamente e accuratamente seguiti da un esperto terapista.

È basato su uno speciale 'grip’ per il pene, sviluppato dai terapisti americani Masters e Johnson. Essi lo hanno impiegato in un corso per la parte di 'rieducazione', per una durata complessiva di alcune settimane o mesi.

Il 'dito-grip' abolisce il desiderio di raggiungere l'orgasmo così, se la coppia lo utilizza per un periodo di alcune settimane, solitamente si può ri-allenare l'uomo, in modo che duri molto più a lungo.

Farmaci antidepressivi

Negli ultimi anni, risulta anche possibile trattare l'eiaculazione precoce con farmaci antidepressivi assunti poche ore prima del rapporto. Il gruppo di farmaci che vengono utilizzati principalmente per questo scopo sono i farmaci SSRI.

L'uso di questi farmaci può sembrare un po' strano, ma ritardare l'orgasmo maschile è un effetto collaterale ben noto di alcuni antidepressivi. Per la maggior parte degli uomini, tale effetto collaterale è indesiderabile. Ma per i ragazzi con l'eiaculazione precoce, è altamente auspicabile.

Prestate comunque attenzione: questi sono farmaci potenti che possono perdurare a lungo nel corpo e hanno un considerevole elenco di potenziali effetti collaterali.

Prima di optare per uno di loro, parlatene con il vostro medico. Dobbiamo anche specificare che la loro prescrizione è off label. Esiste un unico farmaco autorizzato dal ministero della salute, la dapoxetina, da usare prima del rapporto.

Farmaci per inalazione nasale

In realtà, l'unico punto a favore dello spray è di immettere un farmaco nella circolazione sanguigna più velocemente di quanto succederebbe prendendolo per bocca.

Il farmaco che viene utilizzato principalmente in questi nuovi spray per il naso è il clomipramine, che è un antidepressivo. Vedi sopra per quanto riguarda i problemi prescrittivi.

Un dispositivo speciale di costrizione

È stato sviluppato all'ospedale Saint George di Londra, e implica l’indossare un anello leggermente costringente sotto la testa del pene, per 30 minuti ogni giorno.

La teoria era che avrebbe reso l'organo meno sensibile; purtroppo, attualmente, gli inventori del dispositivo non sono ancora in grado di pubblicare i risultati dei test su larga scala. In alcuni casi la desensibilizzazione potrebbe portare a problemi erettili.

Trattamento cognitivo comportamentale (tecnica di start-stop)

Il metodo cognitivo comportamentale si concentra su come affrontare il tipo di pensiero che si è dimostrato dannoso e ha provocato l’eiaculazione precoce.

Ad esempio, un uomo può credere che 'i veri uomini' debbano spingere all'infinito, per dare piacere alla donna. Tale pensiero non è solo dannoso per l'uomo, ma sbagliato. La maggior parte delle donne, infatti, desidera la penetrazione, ma ottiene grande piacere anche dai preliminari, spesso preferendo carezze e / o sesso orale al rapporto sessuale penetrativo.

Il metodo CBT mira inoltre a modificare il comportamento dell'uomo: egli è incoraggiato a masturbarsi, usando la tecnica di ‘start-stop’ per guadagnare più controllo sui propri riflessi e sulla propria tendenza a eiaculare precocemente. In questi casi, è utile confrontarsi con un sessuologo clinico.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Ipotrofia testicolare
L'ipotrofia testicolare è una condizione in cui i testicoli sono più piccoli del normale
Scroto acuto
Lo scroto acuto corrisponde ad alcune condizioni patologiche aventi una forte sintomatologia dolorosa a carico dello scroto e delle parti...
Infertilità Maschile
l'infertlità è la condizione di difficoltà nel concepimento di un figlio. Le cause sono differenti così come i rimedi e le cure.