Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Anatomia
  4. Areola Mammaria

Areola mammaria

Curatore scientifico
Dr. Paolo Madeyski
Specialità del contenuto
Ginecologia Senologia

Che cosa è l'areola mammaria?

In anatomia, il termine areola mammaria è utilizzato per indicare la zona di pelle che circonda il capezzolo. Questa zona è caratterizzata dal fatto di avere un colore diverso a causa dell'elevato numero di pigmenti.

A cosa serve l'areola mammaria?

Nelle donne, l'area delimitata dall'areola è deputata all'allattamento. I condotti mammari, da cui fuoriesce il latte, sfociano infatti sulla circonferenza dell'areola.

Sempre in quest'area, hanno sede le ghiandole di Montgomery, la cui funzione è quella di mantenere lubrificata la zona, rendendo agevolando così la suzione di latte.

Di che colore è l'areola?

Il colore dell'areola può variare dal rosa al rosso, fino al marrone scuro o, addirittura, quasi nero. In genere, tende ad essere più chiara nei soggetti con pelle chiara e più scura nelle persone con epidermide più scura.

A cosa è dovuto il colore dell'areola?

La colorazione più scura dell'areola è dovuta alla presenza di due pigmenti:

  • eumelanina;
  • feomelanina.
La differente concentrazione di questi due pigmenti determina la colorazione dell'areola. L'area risulta più bruna quando il tessuto è più ricco di eumelanina, mentre è rossastra o rosacea se predomina la feomelanina. La colorazione dell'areola può essere inoltre influenzata da altri fattori, come:

  • cambiamenti ormonali connessi al ciclo mestruale;
  • processo di invecchiamento;
  • assunzione di alcuni farmaci.
Nel periodo della gravidanza, l'areola diventa più scura, oltre a subire modifiche di altro tipo in termini di volume e dimensioni.

Quanto è grande l'areola?

La grandezza dell'areola è variabile. Nelle ragazze, le sue dimensioni in genere aumentano nel corso dello sviluppo adolescenziale.

Nelle donne, le dimensioni dell'areola possono essere attorno ai 30-35 mm di diametro, ma, in alcuni casi, possono raggiungere anche i 100 mm.

Negli uomini, invece, le dimensioni di quest'area sono inferiori e si aggirano attorno ai 20-25 mm di diametro.

Che forma ha l'areola mammaria?

L'areola mammaria può avere una forma circolare o ovale.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Feto
Il feto è lo stadio di sviluppo prenatale che segue quello di embrione e che è contraddistinto da un grande accrescimento in termini di l...
Utero
L’utero è un organo riproduttivo femminile, le cui caratteristiche morfologiche variano leggermente da donna a donna e nell’arco della vita.
Flora Vaginale
Per flora vaginale si intende l’insieme dei numerosi microrganismi che colonizzano il cavo vaginale, la cui composizione varia secondo di...