Sei un professionista sanitario? Iscriviti
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery

Cerca

Chiudi
Specialità
Città
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery
Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Anatomia
  4. Cavita Uterina

Cavità uterina

Curatore scientifico
Dr. Gianfranco Blaas
Specialità del contenuto
Ginecologia

Cos’è la cavità uterina?

La cavità uterina è lo spazio interno all’utero. Essa è delimitata dalle pareti uterine, le quali sono costituite da uno strato mucoso interno, chiamato endometrio, e da uno strato muscolare esterno, noto come miometrio. La cavità ha una forma a “T”, che varia leggermente durante il ciclo mestruale, insieme alla sua dimensione. Prima della menopausa, la larghezza della cavità uterina è solitamente 27-32 mm.

Che funzioni ha la cavità uterina?

L’utero è l’organo riproduttivo femminile, e la cavità uterina è il luogo in cui:

  • vengono accolti gli spermatozoi che dovranno risalire fino ad incontrare l’ovulo da fecondare;
  • si impianta l’ovulo fecondato, per consentire lo sviluppo embrionale e fetale. Il feto si unisce alle pareti della cavità uterina grazie alla placenta, e si stabilisce così il rapporto fra i vasi sanguigni materni e quelli fetali.

Qual è il nesso tra cavità uterina e contraccezione?

La contraccezione può essere realizzata con diversi metodi, fra i quali la collocazione di dispositivi intrauterini medicati. Questi ultimi sono meglio noti come spirale, vengono introdotti nella cavità uterina e sostituiti dopo uno o più anni.

In base alla tipologia di spirale, la funzione contraccettiva è esplicata mediante il rilascio di quantità costanti di progesterone, oppure attraverso un’azione spermicida in sede intrauterina.

Quali sono le patologie della cavità uterina?

La cavità uterina può essere direttamente interessata da patologie quali:

  • piometra, cioè la ritenzione di materiale purulento a seguito di alcune forme di endometrite, o di infezioni (risalenti dalla cavità vaginale, o causate da pratiche strumentali scorrette, o da esito di mutilazioni sessuali), o di cancro dell’endometrio
  • ematometra, cioè la ritenzione di sangue per cause congenite o acquisite;
  • malformazioni della cavità uterina.

Per quanto riguarda le ultime, in realtà, è più appropriato parlare di malformazioni dell’utero. Tuttavia, alcune malformazioni interessano in modo esclusivo o prevalente la cavità uterina. Le malformazioni dell’utero sono riscontrate in una ridotta percentuale di donne (3-4%), e fra queste in maggioranza nelle donne con aborto spontaneo o poliabortività (tre o più aborti spontanei consecutivi prima della ventesima settimana di gravidanza) in anamnesi patologica.

Esistono diversi tipi di malformazioni uterine, ma solo due sono effettivamente malformazioni della cavità uterina:

  • utero setto, cioè la presenza di un setto fibroso che divide in due la cavità uterina. Il setto può essere completo, cioè dal fondo al collo dell’utero, o incompleto. È la malformazione più comune, e solitamente è riscontrata in modo casuale durante gli accertamenti per l’infertilità o per gli aborti ripetuti. Il difetto può essere corretto mediante isteroscopia;
  • utero bicorne, cioè la presenza di due corni separati nella parte superiore dell’utero, che confluiscono in un unico collo uterino. In questo caso, oltre al coinvolgimento della cavità uterina, che viene duplicata, vi è anche il coinvolgimento della parete dell’utero. La malformazione aumenta il rischio di aborto spontaneo e di parto pretermine. La diagnosi è posta tramite visita ginecologica, e confermata con isteroscopia o laparoscopia. Il difetto può essere corretto chirurgicamente.

Altre malformazioni dell’utero interessano la totalità dell’organo, e non in modo esclusivo o preponderante la sua cavità. Per completezza, esse sono:

  • utero unicorne;
  • utero didelfo;
  • utero a sella.
Hai trovato questo contenuto utile?

Contenuti correlati

Utero
L’utero è un organo riproduttivo femminile, le cui caratteristiche morfologiche variano leggermente da donna a donna e nell’arco della vi...
Flora Vaginale
Per flora vaginale si intende l’insieme dei numerosi microrganismi che colonizzano il cavo vaginale, la cui composizione varia secondo di...
Ovocita
Gli ovuli, anche noti come cellule uovo o ovociti, sono le cellule germinali femminili indispensabili alla riproduzione dell'essere umano...