Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Blenorragia

Blenorragia

Blenorragia
Curatore scientifico
Dr. Massimo Zuccaccia
Specialità del contenuto
Ematologia Sessuologia

Che cos’è la blenorragia?

La blenorragia è una patologia caratterizzata da un'infezione della mucosa dell'apparato uro-genitale.

Quali sono le cause di blenorragia?

La blenorragia è una malattia sessualmente trasmissibile, perciò la causa principale è l’avere rapporti non protetti. Il gonococco è l'agente eziologico più comunemente responsabile della blenorragia.

Quali sono i sintomi di blenorragia?

I sintomi di blenorragia sono:

  • comparsa di una secrezione uretrale
  • minzione frequente e dolorosa
  • sensazione di bruciore
  • presenza di pus e di sangue nelle urine
  • dolore e gonfiore ai genitali esterni

Quali sono le possibili complicanze di blenorragia?

La principale complicanza di blenorragia è l'estensione dell'infezione agli organi vicini.

Come viene diagnosticata la blenorragia?

La diagnostica della blenorragia avviene da parte di uno specialista mediante il prelievo di un campione delle secrezioni mediante tampone della zona infetta.

Qual è il trattamento per la blenorragia?

Il trattamento per la blenorragia consiste nella somministrazione di penicillina.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Anemia di Fanconi
L’anemia di Fanconi rientra nel gruppo delle malattie genetiche rare, ed è una malattia ematologica a cui sono associate malformazioni co...
Anemia aplastica
I difetti del midollo osseo correlati al suo mancato o ridotto sviluppo, cioè all’aplasia midollare, sono causa di pancitopenia, ovvero d...
Micoplasma
I micoplasmi sono le più piccole forme batteriche in grado di vita autonoma. Sono batteri ubiquitari che vivono sia come saprofiti sia co...