Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Dislalia

Dislalia

Dislalia
Curatore scientifico
Dr. Domenico Giuseppe Bozza
Specialità del contenuto
Logopedia Neurologia

Che cos'è la dislalia?

La dislalia è un disturbo del linguaggio in cui i malati hanno evidenti difficoltà nel pronunciare correttamente le parole e articolare chiaramente un discorso.

Quali sono le cause della dislalia?

Nella maggior parte dei casi, la dislalia è causata da difetti dei muscoli della cavità e degli organi di risonanza e articolazione verbale. Altre cause includono la perdita dell'udito e difficoltà di apprendimento.

Quali sono le forme di dislalia?

Le forme di dislalia si classificano in base alla zona in cui avviene l'errata impostazione del fonema:
  • dislalia labiale
  • dislalia dentale
  • dislalia organica linguale
  • dislalia organica palatale

Come si diagnostica la dislalia?

Per diagnosticare la dislalia, il medico sottopone il bambino ad un esame obiettivo della bocca.

Quali sono i trattamenti per la dislalia?

La dislalia può essere corretta con un semplice intervento chirurgico.
Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Cefalea
La cefalea è una tipologia di mal di testa e può essere di due generi, primaria e secondaria. 
Disartria
La disartria è un disordine della parola. Deriva da una alterazione dei movimenti dei muscoli che permettono di parlare correttamente, tr...
Insonnia
L'insonnia è la percezione di un sonno insufficiente o di scarsa qualità.