Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Idrosalpinge

Idrosalpinge

Idrosalpinge
Curatore scientifico
Dr. Gianfranco Blaas
Specialità del contenuto
Ginecologia

Che cos'è l'idrosalpinge?

L'idrosalpinge è la raccolta di liquido sieroso in una o in entrambe le tube di falloppio, Il cui “ostio” o sbocco  addominale si è occluso.

Quali sono le cause della idrosalpinge?

La chiusura dell’ostio addominale della tuba può essere legato ad una patologia propria della salpinge (esito di salpingite) o per una patologia che interessa gli organi vicini: ad esempio sindrome aderenziale diffusa secondaria ad una PID (Pelvic Infectuos Disease) o a una endometriosi che coinvolga tuba ed ovaio.

Quali sono i sintomi dell'idrosalpinge?

L'idrosalpinge generalmente è asintomatica, ma in alcuni casi può provocare alcuni sintomi quali:

  • dolore alla zona pelvica
  • senso di compressione al basso ventre
  • dispareunia
  • dolore nel basso ventre anche dopo i rapporti sessuali

Come si manifesta l'idrosalpinge?

L'idrosalpinge è una patologia che si manifesta essenzialmente tramite l'infertilità.

Come viene diagnosticata l'idrosalpinge?

La diagnostica dell'idrosalpinge avviene tramite lo studio dei sintomi e tramite un'ecografia e un’endoscopia.

Come viene trattata l'idrosalpinge?

Il trattamento dell'idrosalpinge è di tipo chirurgico e consiste nell’apertura della raccolta di liquido tubarico e nel suo drenaggio mediante endoscopia. Tuttavia, nei casi in cui l’idrosalpinge abbia alterato in modo severo la mucosa tubarica, si rende necessaria l’asportazione delle tube.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Incontinenza
L'incontinenza è una disfunzione dell'apparato urinario caratterizzata dalla perdita involontaria di urina. Conosciamo un'incontinenza da...
Vaginismo
Si parla di vaginismo quando i muscoli della vagina si contraggono involontariamente ogni qualvolta vi è un tentativo di penetrazione, ch...
Ovaio multifollicolare
L'ovaio multifollicolare è caratterizzato da una quantità di follicoli superiore alla norma, non pienamente maturi. Ciò comporta problemi...