icon/back Indietro

Leucemia

Ematologia Oncologia
Leucemia

Cosa è la leucemia

La leucemia è il tumore delle cellule del sangue. Mentre la causa esatta di leucemia non è nota, i fattori di rischio di leucemia sono stati identificati. Le leucemie sono raggruppate in base a quanto velocemente la malattia si sviluppa:

  • leucemia acuta
  • leucemia cronica
Così come dal tipo di cellule del sangue che sono infette:

  • linfociti
  • mielociti
I quattro tipi principali di leucemia sono

  • leucemia linfocitica acuta
  • leucemia linfocitica cronica
  • leucemia mieloide acuta
  • leucemia mieloide cronica

Sintomi sono i sintomi della leucemia

Le persone con la leucemia sono a rischio di sviluppo:

  • infezioni
  • anemia
  • sanguinamento
Altri sintomi comprendono:

  • ecchimosi
  • perdita di peso
  • sudorazione notturna
  • febbre inspiegabile
  • mal di testa
  • vomito
  • confusione
  • perdita di controllo muscolare
  • convulsioni
  • ingrossamento dei linfonodi (linfonodi del collo o ascelle)
  • infezioni
  • gengive sanguinanti

Cause della leucemia

Nessuno conosce le cause esatte della leucemia. Tuttavia, la ricerca dimostra che alcuni fattori di rischio aumentano la probabilità che una persona possa avere la malattia. I fattori di rischio possono essere diversi per i diversi tipi di leucemia:

  • esposizione ad alti livelli di radiazione
  • radioterapia
  • esposizione al benzene
  • fumo di sigarette
  • trattamento con farmaci noti come agenti alchilanti
  • sindrome di Down
  • Sindrome mielodisplastica
  • infezione da HTLV-I
La leucemia può infettare anche altre parti del corpo oltre il sangue, come:

  • tratto digerente
  • reni
  • polmoni
  • cuore
  • testicoli

Come si diagnostica la leucemia

Si effettua una diagnosi approfondita di leucemia mediante:

  • esami del sangue
  • esame fisico
  • presenza di gonfiore dei linfonodi, della milza o del fegato
  • analisi del numero di globuli bianchi, globuli rossi e piastrine
  • livelli di piastrine e di emoglobina, che si trova all'interno dei globuli rossi
  • biopsia, rimozione delle cellule tumorali
  • aspirazione del midollo osseo
  • citogenetica

Cura della leucemia

I trattamenti per la cura della  leucemia esistono e si differenziano in base a:

  • alcune caratteristiche delle cellule leucemiche
  • estensione della malattia
  • età e salute del paziente
Alcune terapie sono:

  • chemioterapia
  • radioterapia
  • trapianto di midollo osseo
  • trapianti di cellule staminali
  • terapia biologica
  • terapia di consolidamento o la terapia di mantenimento
Gli effetti collaterali di tali trattamenti per leucemia dipendono principalmente da quali farmaci sono somministrati e quanto. Le persone affette da leucemia acuta devono essere trattate con terapie immediate. L'obiettivo del trattamento è quello di distruggere i sintomi della leucemia nel corpo, questo concetto è meglio noto come remissione, che comunque può avere anche una ricaduta.

Dr. Corrado Perricone Medico Chirurgo
Dr. Corrado Perricone
ematologo

Contenuti correlati

Neuroblastoma
icon/card/oncologia/v4
Il neuroblastoma è una neoplasia che si manifesta soprattutto durante l'infanzia e che si origina nelle cellule nervose immature (neurobl...
Microcitoma
icon/card/oncologia/v4
Il microcitoma polmonare è un tipo di cancro al polmone di natura maligna e particolarmente aggressiva. Ad oggi, rappresenta il 15% dei c...
Tumore neuroendocrino del pancreas
icon/card/endocrinologia
Il tumore neuroendocrino del pancreas è un tipo di tumore endocrino molto raro: qual è la sopravvivenza? Come si cura? Ecco una panoramic...
icon/chat